CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XIV LEGISLATURA

LEGGE REGIONALE 2 AGOSTO 2013, N. 22

Norme urgenti per l'attuazione dell'articolo 4 della legge regionale 29 aprile 2013, n. 10 (Disposizioni urgenti in materia di lavoro e nel settore sociale)

***************

Art. 1
Attuazione dell'omogeneizzazione organizzativa della formazione professionale

1. Per l'attuazione delle disposizioni contenute nell'articolo 4 della legge regionale 29 aprile 2013, n. 10 (Disposizioni urgenti in materia di lavoro e nel settore sociale), nelle more della riorganizzazione del comparto della formazione professionale, l'Amministrazione regionale autorizzata a provvedere attraverso l'adozione dei necessari atti convenzionali esclusivamente a favore di coloro che, alla data di approvazione della presente legge, risultino aver inoltrato domanda ai sensi dell'articolo 4 della legge regionale n. 10 del 2013.

2. Agli oneri derivanti dall'applicazione del presente articolo valutati in euro 3.000.000 annui si fa fronte per gli anni 2013, 2014 e 2015 con le variazioni di cui al comma 3; per gli anni successivi con la legge di bilancio. Gli stessi oneri fanno carico alle UPB S01.02.008 e UPB S01.02.002 del bilancio della Regione per gli anni 2013-2015 e alle corrispondenti UPB del bilancio per gli anni successivi.

3. Al bilancio della Regione per gli anni 2013-2015 sono apportate le seguenti variazioni:

in diminuzione

UPB S06.06.004
Fondo regionale per l'occupazione - spese correnti
2013 euro 3.000.000
2014 euro 3.000.000
2015 euro 3.000.000

in aumento

UPB S01.02.008 (NI)
Oneri relativi alla lista speciale del personale della formazione professionale
2013 euro 2.250.000
2014 euro 2.250.000
2015 euro 2.250.000

UPB S01.02.002
Oneri relativi a contributi sociali, di fine rapporto e al versamento dell'IRAP
2013 euro 750.000
2014 euro 750.000
2015 euro 750.000

 

Art. 2
Gestione dell'albo regionale

1. A decorrere dall'anno 2014, al fine di garantire l'ottimale gestione della spesa inerente il personale di cui all'albo previsto dalla legge regionale 13 giugno 1989, n. 42 (Assunzione di personale docente presso i centri degli enti privati e presso i centri regionali di formazione professionale - Modifica degli articoli 5, 6 e 7 della legge regionale 2 marzo 1982, n. 7), iscritto alla lista speciale ad esaurimento ai sensi dell'articolo 6, comma 1, lettera f), della legge regionale 5 marzo 2008, n. 3 (legge finanziaria 2008), nel bilancio della Regione sono introdotte le seguenti variazioni:

in diminuzione

UPB S06.06.004
Fondo regionale per l'occupazione - spese correnti
2014 euro 14.480.000
2015 euro 14.480.000

in aumento

UPB S01.02.008 (NI)
Oneri relativi alla lista speciale del personale della formazione professionale
2014 euro 10.700.000
2015 euro 10.700.000

UPB S01.02.002
Oneri relativi a contributi sociali, di fine rapporto e al versamento dell'IRAP
2014 euro 3.780.000
2015 euro 3.780.000

2. A decorrere dell'anno 2014 i competenti capitoli di spesa sono di carattere obbligatorio e come tali sono inseriti nell'elenco n. 1 allegato alla legge di bilancio.

 

Art. 3
Entrata in vigore

1. La presente legge entra in vigore il giorno della sua pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione autonoma della Sardegna (BURAS).