CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVILegislatura

Interpellanza n. 27/C6

CUCCU sulla chiusura del Reparto di anatomia patologica del Presidio ospedaliero Sirai di Carbonia.

***************

La sottoscritta,

premesso che dal 15 luglio 2019 il Reparto di anatomia patologica del Presidio ospedaliero Sirai di Carbonia ha cessato la propria attività;

rilevato che:
- il decreto ministeriale 2 aprile 2015, n. 70 (Regolamento recante definizione degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi relativi all'assistenza ospedaliera), prevede che l'individuazione delle strutture di degenza e dei servizi costituenti la rete assistenziale ospedaliera debba essere effettuata in rapporto ai bacini di utenza;
- per quanto concerne le strutture complesse senza posti letto (tra le quali rientra anche la struttura di anatomia patologica) è stato fissato un bacino di utenza tra 150.000 e 300.000 abitanti;
- il medesimo bacino minimo di utenza è prescritto nel documento di ridefinizione della rete ospedaliera della Regione autonoma della Sardegna (approvato dal Consiglio regionale nella seduta del 25 ottobre 2017) per ciascuna struttura complessa di anatomia patologica;
- il bacino di utenza della Struttura complessa di anatomia patologica di Carbonia è inferiore alla succitata soglia minima;
- l'atto aziendale dell'ATS prevede la Struttura complessa di anatomia patologica esclusivamente nelle aree di Olbia, Nuoro, Cagliari e Oristano;

considerato che:
- tuttavia, a norma dell'articolo 3 del decreto ministeriale n. 70 del 2015, alle regioni che provvedono autonomamente al finanziamento del Servizio sanitario regionale, le disposizioni del decreto si applicano "compatibilmente con le peculiarità demografiche e territoriali di riferimento nell'ambito della loro autonomia organizzativa";
- la morfologia del territorio della Sardegna e la scarsa densità della rete viaria e ferroviaria, oltre alla crisi economica e sociale che ha colpito il Sulcis Iglesiente, giustifichino la conservazione della Struttura complessa di anatomia patologica del Sirai,

chiede di interpellare l'Assessore regionale dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale per sapere se non ritenga necessario intervenire al fine di garantire il ripristino delle attività del Reparto di anatomia patologica del Presidio ospedaliero Sirai di Carbonia.

Cagliari, 16 luglio 2019