CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVILegislatura

Interpellanza n. 42/A

MANCA Desiré Alma sui collegamenti gestiti dall'ARST Spa nella città di Sassari.

***************

La sottoscritta,

premesso che:
- la funzione istituzionale dell'ARST (Azienda regionale sarda trasporti) Spa consiste nell'impianto e nella gestione dei servizi di trasporto di persone e bagagli nell'Isola;
- l'ARST Spa rappresenta la maggior azienda di trasporto pubblico locale in Sardegna e una delle più importanti a livello nazionale;
- la rete ferroviaria gestita da ARST Spa che collega Sassari al resto dell'Isola si sviluppa per complessivi 190 km circa, così suddivisi:
- Sassari-Alghero: 30 km
- Sassari-Sorso: 10 km
- Sassari-Tempio-Palau: 150 km
- nel Comune di Sassari l'ARST gestisce anche il servizio di metrotranvia MetroSassari;

considerato che:
- dal febbraio 2015, nonostante il servizio riuscisse a soddisfare la richiesta di mobilità dell'utenza scolastica nulvese, è stata soppressa la tratta Sassari-Nulvi (linea Sassari-Tempio-Palau), privando il territorio di un servizio essenziale per la collettività;
- nell'ottobre 2018, dopo numerosi solleciti, la direzione generale dell'Ufficio speciale dei trasporti facente capo al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha disposto la sospensione del servizio sulla linea ferroviaria Sassari-Alghero a causa della mancata manutenzione delle travate metalliche, con i conseguenti disagi per i numerosi pendolari ma, soprattutto, per gli "assuntori", sospesi dal lavoro senza stipendio;
- al momento, resiste alla gestione regionale dell'infrastruttura delle ex Ferrovie concesse solo la linea Sassari-Sorso;

considerato, inoltre, che.
- il 26 giugno 2018 si è verificata la chiusura della Metrotranvia MetroSassari in seguito ad un incidente che ha provocato l'interruzione della linea di alimentazione, dimezzando il percorso;
- nei giorni scorsi un problema tecnico relativo alla sottostazione di trasformazione, risolvibile impegnando poche migliaia di euro, ha di fatto messo fuori servizio la porzione di tratta percorribile, sicché Sassari si trova priva dell'intero servizio di Metrotranvia,

chiede di interpellare l'Assessore regionale dei trasporti per sapere:
1) se sia a conoscenza dei disagi e delle criticità sopra esposte;
2) se sia a conoscenza del fatto che, su circa 190 km di strade ferrate gestiti da ARST che collegano la città di Sassari ai territori dell'Anglona, a quelli della Romangia e ad Alghero, soltanto 10 km risultano attualmente percorribili e in funzione;
3) quali atti, misure o azioni intenda porre in essere per permettere la piena ripresa delle attività di trasporto dalla città di Sassari attualmente sospese, ripristinando, in tal modo, un servizio essenziale per il territorio e per le comunità collegate.

Cagliari, 29 luglio 2019