CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVILegislatura

Interrogazione n. 126/A

GIAGONI - SAIU - CANU - ENNAS - MANCA Ignazio - MELE - PIRAS, con richiesta di risposta scritta, sullo stato di avanzamento dei lavori di adeguamento del tratto della strada statale n. 125-133 bis Olbia-Palau, nonché sui tempi stimati per la conclusione degli stessi.

***************

I sottoscritti,

premesso che:
- il tratto della strada statale n. 125-133 bis Olbia-Palau fa parte dell'itinerario Nuoro-S.Teresa di Gallura;
- rappresenta un itinerario stradale di importanza strategica per l'intero assetto viario del settore nord orientale della Regione;
- oltre a soddisfare le necessità di collegamento fra il principale agglomerato urbano della zona (Olbia) e i centri minori (Golfo Aranci, Arzachena, Palau, S. Teresa di Gallura, La Maddalena), si inserisce nell'importante contesto viario dei collegamenti nazionali e internazionali (collegamento con la Corsica e con l'isola di La Maddalena dove hanno sede le basi militari della Marina italiana e USA);

rilevato che:
- il tronco stradale in esame, costituisce il tratto conclusivo dell'itinerario regionale Cagliari - Oristano - Nuoro - Olbia - Arzachena - Palau - S.Teresa di Gallura, asse fondamentale per lo sviluppo socio-economico dell'isola a sostegno dei sistemi produttivi, turistici ed insediativi;
- le difficoltà originate dagli assetti territoriali e le caratteristiche dell'assetto viario sono una delle principali cause di disagio posto che, di qualsiasi genere essi siano, sono ostacolati da un sistema di trasporto non adatto a sostenere lo sviluppo socio economico del territorio;
- l'asse viario in parola è ad alta intensità di traffico, utilizzato spesso da mezzi pesanti, che comportano rallentamenti, code, determinando pertanto criticità sia dal punto di vista della congestione che dell'incidentalità;

atteso che l'asse viario è sottodimensionato rispetto ai flussi turistici nell'isola, con particolare riferimento ai periodi estivi in considerazione della presenza del porto turistico di Olbia, nonché alle esigenze legate all'esistenza e allo sviluppo delle attività produttive dell'area, determinando notevoli fenomeni di pendolarità, spostamenti da e verso Olbia;

rilevato che i rallentamenti e le code sono fattori che negli ultimi anni sono stati ritenuti la causa principale degli incidenti stradali, spesso mortali. In taluni casi, invece, i turisti hanno perso la nave in partenza dal porto di Olbia, con evidenti ripercussioni sull'industria del turismo;

considerato che:
- per le ragioni esposte è stato approvato un progetto per lavori di ammodernamento della strada, quale asse principale a servizio della Gallura costiera, in sostituzione del collegamento esistente, totalmente insufficiente ad accogliere il notevole movimento veicolare che si riversa, come anzidetto, soprattutto nella stagione estiva;
- l'opera è stata inserita nel "primo programma delle infrastrutture strategiche" approvato dal CIPE il 21 dicembre 2001;
- l'impostazione progettuale prevedeva la costruzione di una strada con sezione tipo B (a quattro corsie) da Olbia a Palau;

rilevato, tuttavia, che ad tutt'oggi l'opera di ammodernamento della tratta in parola a seguito di rinvii e contrattempi, anche per problematiche progettuali legate sia ad aspetti geologici e geotecnici (posto che il progetto prevedeva l'esecuzione di gallerie), che economico-finanziari, risulta ancora non completata;

considerata l'importanza dei lavori in parola, anche da un punto di vista della sicurezza stradale, si ritiene necessario conoscere lo stato di avanzamento dei lavori di adeguamento del tratto della strada statale n. 125-133 bis Olbia-Palau, nonché i tempi stimati per la conclusione degli stessi, anche al fine di dare risposte certe a coloro che ogni giorno devono percorrere quella strada nel timore di incorrere in incidenti stradali,

chiedono di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dei lavori pubblici per sapere:
1) se siano a conoscenza del problema;
2) lo stato di avanzamento dei lavori di adeguamento del tratto della strada statale n. 125-133 bis Olbia-Palau, nonché i tempi stimati per la conclusione degli stessi.

Cagliari, 5 settembre 2019