CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVILegislatura

Interrogazione n. 231/A

CUCCU, con richiesta di risposta scritta, sulla situazione relativa ai dipendenti della ASSL di Carbonia e Iglesias, collocati in quiescenza.

***************

La sottoscritta,

premesso che andare in pensione è un traguardo meritato, tanto atteso dopo anni di attività lavorativa;

appreso dagli organi di stampa che decine di dipendenti della ASSL di Carbonia e Iglesias, collocati in quiescenza, da mesi attendono di percepire la pensione a causa di gravi carenze di organico nella stessa ASSL e di disguidi organizzativi dovuti anche all'INPS;

dato atto che:
- agli stessi ex lavoratori non è dato conoscere con certezza se il problema sia in corso di risoluzione;
- numerosi di questi si trovano in condizioni economiche precarie, lesive della dignità umana;

rilevato che il diritto alla pensione è riconosciuto e garantito costituzionalmente (articolo 38, comma 2),

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale per sapere:
1) se siano a conoscenza della problematica esposta;
2) quali atti siano stati posti in essere per porre fine tempestivamente a questi intollerabili ritardi e fare in modo che non si ripresentino ai futuri pensionati.

Cagliari, 4 dicembre 2019