CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVILegislatura

Mozione n. 126

MULA - MURA - CAREDDA - GIAGONI - SECHI - SALARIS - COSSA sulla necessità di garantire un adeguato finanziamento per la riqualificazione e messa a norma dell'ex carcere di Bono da destinare a sede del distaccamento dei vigili del fuoco.

***************

IL CONSIGLIO REGIONALE

PREMESSO che:
- il Ministero dell'interno, con decreto n. 294/87635 del 3 febbraio 2006, ha istituito il distaccamento misto dei vigili del fuoco di Bono;
- nel corso degli anni il Ministro dell'interno è stato più volte sollecitato al fine di dare attuazione alle disposizioni contenute nel summenzionato decreto e garantire pertanto l'apertura definitiva delle sede di Bono, prevedendo un'adeguata dotazione di personale;

CONSIDERATO che l'apertura delle sede del distaccamento dei vigili del fuoco a Bono, data la particolare conformazione del territorio, costituirebbe un importante presidio per tutto il Goceano, risponderebbe alle esigenze di tutta la popolazione del centro - nord Sardegna e garantirebbe, in tempi limitati, un valido supporto di soccorso tecnico nella prevenzione e lotta attiva contro gli incendi che mettono continuamente a rischio il patrimonio naturalistico e la vita delle persone;

ACCERTATO che:
- il Ministero dell'interno con decreto del 3 dicembre 2019 ha definito la ripartizione, tra le sedi centrali e i pertinenti distaccamenti permanenti dei comandi dei vigili del fuoco, delle dotazioni organiche del personale operativo non specialista del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, prevedendo per il Comando di Sassari sede di Bono 33 unità, di cui n. 9 nel molo di capi squadra e capi reparto e n. 24 nel molo di vigili del fuoco;
- l'ex carcere di Bono è stato a suo tempo individuato quale sede del distaccamento dei Vigili del fuoco e che risulta pertanto necessario procedere alla sua riqualificazione e alla messa a norma;

CONSIDERATO che i consiglieri regionali del gruppo Partito sardo d'azione hanno manifestato la massima disponibilità a collaborare con l'amministrazione comunale di Bono e la Comunità montana del Goceano per individuare tutte le soluzioni necessarie affinché possa essere garantita una sede adeguata ai vigili del fuoco, riconoscendo l'importanza strategica che riveste il distaccamento per il territorio e i benefici che una tale struttura può determinare per l'intera comunità,

impegna il Presidente della Regione e la Giunta regionale

1) a individuare le risorse finanziarie necessarie per la riqualificazione e messa a norma dell'ex carcere di Bono al fine di garantire ai vigili del fuoco del distaccamento di Bono di poter disporre di una sede adeguata allo svolgimento delle proprie attività;
2) a porre in essere tutte le azioni necessarie affinché la sede, tanto attesa nel territorio Goceano, possa essere operativa in tempi brevi.

Cagliari, 12 dicembre 2019