CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERPELLANZA N. 11/A

INTERPELLANZA ARBAU - AZARA - LEDDA - PERRA - FORMA, sulla necessaria modificazione del regolamento di attuazione (decreto Presidente della Regione n. 4 del 22 luglio 2008. Organizzazione e funzionamento delle strutture sociali, istituti di partecipazione e concertazione) dell'articolo 43 della legge regionale n. 23 del 2005.

 ***************

I sottoscritti,

premesso che, ai sensi dell'articolo 43 della legge regionale n. 23 del 23 dicembre 2005, è stata stabilita una procedura regolamentare per definire l'organizzazione ed il funzionamento delle strutture sociali;

considerato che, con regolamento di attuazione (decreto Presidente della Regione 28 luglio 2008, n. 4) e precisamente all'articolo 24 (Servizi educativi in contesto domiciliare) è stato disciplinato il servizio "Mamma accogliente", effettuato da "una mamma che accoglie presso la propria abitazione fino ad un massimo di tre bambini in età compresa tra i tre mesi ed i tre anni";

preso atto che:
- nei piccoli comuni risulta economicamente non fattibile, stante l'esiguo numero di bambini, organizzare servizi nido a favore delle giovani coppie e che questa condizione pone le famiglie nella condizione di dover abbandonare il proprio paese per usufruire di servizi adeguati alle proprie aspirazioni a fronte della difficoltà di organizzare servizi di "Mamma accogliente" accogliendo solo tre bambini;
- in altre Regioni il servizio di "Mamma accogliente" viene consentito a mamme che accolgono sino a cinque bambini e che questa dimensione di servizio consente di rendere economico il servizio prestato;

sottolineato che risulta necessario, previa attività di consultazione previste per legge, modificare il regolamento in questione, con la possibilità di accogliere cinque bambini da parte della "Mamma accogliente" al fine di favorire l'estensione del servizio su tutto il territorio regionale ed in particolare nei piccoli centri dove è impossibile attivare i servizi nido stante l'esiguo numero dei bambini.

chiedono di interpellare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dell'igiene, sanità e dell'assistenza sociale per sapere se intendano favorire la diffusione del servizio "Mamma accogliente" con la necessaria modificazione del regolamento di attuazione (decreto Presidente della Regione n. 4 del 22 luglio 2008. Organizzazione e funzionamento delle strutture sociali, istituti di partecipazione e concertazione) dell'articolo 43 della legge regionale n. 23 del 2005 e quali iniziative intendano intraprendere a tal fine.

Cagliari, 12 maggio 2014