CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERPELLANZA N. 122/A

INTERPELLANZA ZEDDA Alessandra - PITTALIS - CAPPELLACCI - CHERCHI Oscar - FASOLINO - LOCCI - PERU - RANDAZZO - TEDDE - TOCCO - TUNIS sulla vertenza KELLER Elettromeccanica.

 ***************

I sottoscritti,

premesso che:
- la Corte d'appello del Tribunale di Cagliari, sezione civile, ha decretato il fallimento dell'azienda KELLER con stabilimento primario a Villacidro;
- la stessa Corte d'appello ha rigettato il ricorso contro la sentenza di primo grado presentato da 420 lavoratori, organizzazioni sindacali, Ministero dello sviluppo economico, Regione Sardegna e Regione Sicilia;

considerato che:
- la Corte d'appello del Tribunale di Cagliari, sezione civile, ha di fatto stabilito che non esistono i requisiti per cercare una soluzione alla crisi aziendale attraverso l'amministrazione straordinaria da parte di un commissario;
- non hanno prodotto risultati i tentativi del commissario liquidatore di trovare acquirenti per l'azienda KELLER;

evidenziato che:
- i 276 lavoratori di Villacidro perderanno definitivamente il posto di lavoro;
- ci si trova dinanzi a una emergenza occupazionale,

chiedono di interpellare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dell'industria per sapere:
1) se siano a conoscenza del seguente fatto;
2) quali azioni urgenti abbiano intenzione di porre in essere per la tutela dei lavoratori;
3) quali attivitą abbiano programmato al fine di creare le condizioni per la ripresa delle attivitą della fabbrica e dello stesso polo produttivo di Villacidro.

Cagliari, 14 aprile 2015