CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERPELLANZA N. 244/C-4

INTERPELLANZA ZEDDA Paolo Flavio sul comportamento della società Abbanoa in relazione alla gestione del sistema idrico nella località costiera di Solanas.

 ***************

Il sottoscritto,

premesso che:
- il Comune di Sinnai rappresenta uno dei pochi comuni della Sardegna ad aver affidato ad una società partecipata, la Acquavitana Spa, della quale detiene il 49 per cento del capitale sociale, la gestione del sistema idrico integrato;
- altresì, in località costiera Solanas, frazione del Comune di Sinnai, in seguito a un contenzioso tra le società Acquavitana e Abbanoa per l'approvvigionamento idrico della frazione, si sono verificati continui e ripetuti disservizi sulla rete di adduzione e distribuzione idrica, con annesse criticità in termini di disagio per le utenze e ripercussioni negative per la stagione turistica, nonché per gli inevitabili riflessi in termini d'immagine per la stessa località turistica;

considerato che;
- la società Abbanoa giustifica i disagi con non meglio precisati contenziosi con la società Acquavitana, gestore del servizio idrico nel territorio sinnaese, nonché con il mancato pagamento di alcune fatture contenenti tariffe sovrastimate rispetto a quelle definite dal tariffario dell'Ente di governo dell'ambito della Sardegna (EGAS);
- il Sindaco del Comune di Sinnai ha avuto modo di chiarire come il paese abbia già mantenuto fede agli impegni assunti e che le differenze oggetto di contenzioso siano da attribuire in realtà alla scarsa chiarezza e trasparenza delle tariffe applicate da Abbanoa;

dato atto che:
- la società per azioni Abbanoa, è gestore unico del servizio idrico integrato nell'ambito territoriale ottimale, a partecipazione esclusivamente pubblica, della quale la Regione detiene attualmente una quota di partecipazione pari circa al 70 per cento;
- in quanto azionista di riferimento, la Regione mantiene in capo tutte le attribuzioni previste dalla normativa vigente, ivi compreso il potere di nomina dell'amministratore;

rilevato, altresì, che:
- una condizione di disagio è stata vissuta in tempi recenti anche dagli utenti di Torre delle Stelle, località costiera situata in parte nel Comune di Maracalagonis e in parte nel Comune di Sinnai; il contenzioso è stato chiuso di recente anche in seguito ad alcuni pronunciamenti dei competenti organi giurisdizionali;
- tale situazione rischia gravemente di compromettere la stagione turistica di Solanas, con gravissime ripercussioni, anche in termini di immagine, per gli operatori del settore per il sistema economico locale,

chiede di interpellare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dei lavori pubblici per sapere:
1) quali misure intenda attivare la Giunta regionale al fine di ripristinare il normale funzionamento dell'approvvigionamento idrico in località Solanas, Comune di Sinnai;
2) se non ritengano opportuno un intervento urgente presso Abbanoa al fine di richiamare i vertici della società sull'atteggiamento sin qui tenuto nei confronti della località costiera di Solanas, anche per consentire agli operatori turistici di programmare la stagione con la dovuta serenità.

Cagliari 3 agosto 2016