CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 36/A

INTERROGAZIONE CRISPONI - CARTA, con richiesta di risposta scritta, sull'esercizio di ricerca e perforazione nella Sardegna centro orientale.

***************

I sottoscritti,

premesso che è stata depositata, su iniziativa di soggetto privato, presso i Comuni di Galtellì, Loculi, Onifai, Oliena, Dorgali, Irgoli, Orosei e i competenti uffici regionali, documentazione tesa ad acquisire permesso di attività di ricerca, con denominazione Monte Sospile, con richiesta di verifica ai sensi del decreto legislativo n. 152 del 2006 e sue modifiche e integrazioni e della deliberazione della Giunta regionale n. 34/33 del 7 agosto 2012;

valutato che:
- la richiesta comprende una serie di sondaggi secondo la tecnica della perforazione e dei carotaggi;
- i soggetti promotori di detta iniziativa, secondo la documentazione tecnica al momento depositata, dovranno acquisire, ai fini della realizzazione dell'esercizio di ricerca, i permessi delle predette amministrazioni comunali, dei proprietari privati e pubblici dei terreni, della Regione, nonché l'autorizzazione alla realizzazione dei sondaggi ai sensi dell'articolo 16 del decreto del Presidente della Repubblica 395 del 27 maggio 1991;

considerato che l'oggetto di tali ricerche attraverso l'installazione di un cantiere di perforazione per sondaggi e carotaggi interviene in un'area in cui si ritiene alto il rischio dell'impatto ambientale stante la contestuale presenza di siti di particolare rilevanza naturalistica, di monumenti naturali, corsi d'acqua con un vasto reticolo di inghiottitoi e cavità carsiche allo stato, peraltro, non sufficientemente note e quindi ad alto rischio di captazione o deviazione rispetto alle portate delle sorgenti terminali;

preso atto che le attività andrebbero a insistere anche su aree oggetto degli eventi alluvionali dello scorso 18 novembre e, quindi, su aree inondabili e a rischio piena, per massima parte perimetrate nel Piano stralcio per l'assetto idrogeologico PAI,

chiede di interrogare l'Assessore regionale dell'industria e l'Assessore regionale della difesa dell'ambiente per sapere:
a) se si sia provveduto a esaminare e istruire la domanda dell'esercizio di ricerca e perforazione delle aree ricadenti nei comuni di Galtellì, Loculi, Onifai, Oliena, Dorgali, Irgoli, Orosei;
b) quali sono gli intendimenti riguardo a tale iniziativa.

Cagliari, 15 maggio 2014