CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 37/A

INTERROGAZIONE DERIU - COCCO Pietro - COLLU - COMANDINI - COZZOLINO - DEMONTIS - FORMA - LOTTO - MANCA Gavino - MELONI - MORICONI - PINNA Rossella - PISCEDDA - RUGGERI - SABATINI - SOLINAS Antonio - TENDAS, con richiesta di risposta scritta, sull'attivitą dell'Agenzia AGRIS Sardegna.

***************

I sottoscritti,

premesso che dai documenti ufficiali si legge: "L'Agenzia AGRIS Sardegna favorisce lo sviluppo rurale sostenibile e lo sviluppo dei settori agricolo, agro-industriale, dell'allevamento animale, forestale e delle risorse ittiche; accresce la propria qualificazione competitiva nelle aree della ricerca; contribuisce a tutelare e valorizzare la biodiversitą animale, vegetale e microbica";

considerato che la Sardegna č assai dipendente dai mercati esterni per l'approvvigionamento di mangimi complessi e mangimi complementari, e pertanto č rilevante per l'intero settore primario sardo l'estensione destinata alle relative coltivazioni,

chiedono di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dell'agricoltura e riforma agro-pastorale per conoscere se:
1) sia venuta a cessare l'attivitą vivaistica promossa da AGRIS;
2) in capo ad AGRIS ci siano delle estensioni di terre incolte, che a parere della Giunta regionale, possano essere concesse e coltivate da operatori privati.

Cagliari, 15 maggio 2014