CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 111/A

INTERROGAZIONE LAI, con richiesta di risposta scritta, relativa all'ipotesi di riduzione dell'orario dei lavoratori del servizio antinsetti gestito dalla Proservice, societą in house della Provincia di Cagliari.

***************

Il sottoscritto,

premesso che:
- la Proservice Spa č una societą unipersonale, soggetta a direzione e coordinamento della Provincia di Cagliari, che ha come oggetto sociale la produzione di servizi di interesse generale nell'ambito del livello di competenza provinciale, secondo i criteri dell'in house providing;
- con l'in house providing viene indicata l'ipotesi in cui il committente pubblico provvede in proprio all'esecuzione di determinati servizi senza attribuire l'appalto ad altra entitą giuridica di diritto pubblico;

considerato che:
- la Proservice dispone nel suo organico di diversi operatori, agenti in svariati settori d'intervento: manutenzione patrimonio edilizio provinciale; manutenzione strade provinciali; servizio antinsetti;
- per lo svolgimento dell'attivitą antinsetti la Regione, Assessorato regionale della difesa dell'ambiente, effettua alla Provincia un trasferimento annuale di risorse;
- tale attivitą comporta lo svolgimento di una media di 1.738 interventi di disinfestazione contro gli insetti e gli organismi nocivi per l'uomo e gli animali da svolgersi su tutto il territorio della Provincia;

preso atto che:
- dal 17 luglio 2014 i 29 lavoratori del servizio antinsetti gestito dalla Proservice sono in stato di agitazione in seguito all'annunciata riduzione dell'orario di lavoro da 36 a 32 ore;
- tale riduzione č giustificata con la necessitą di ridurre i costi di gestione per almeno euro 59.000, come si evince dal contratto tra la Provincia di Cagliari e la Proservice;
- non risulta che l'Assessorato regionale della difesa dell'ambiente abbia ridotto il finanziamento per il funzionamento del servizio antinsetti;

valutato che:
- tale riduzione di orario comporterebbe per la Proservice una contrazione del numero di interventi mensili da 1.738 a 1.556;
- in attesa del riordino delle funzioni degli enti locali, questa situazione genera un disagio per i dipendenti del servizio antinsetti che verrebbero assorbiti dal nuovo ente con la riduzione del numero di ore,

chiede di interrogare l'Assessore regionale della difesa dell'ambiente e l'Assessore regionale del lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale per sapere:
1) se sia stata effettuata da parte della Regione, Assessorato regionale della difesa dell'ambiente, una specifica riduzione dei finanziamenti alla Provincia per la gestione del servizio antinsetti;
2) se i trasferimenti effettuati dalla Regione verso la Provincia per la gestione del servizio antinsetti siano a destinazione vincolata;
3) quali siano i motivi per i quali la Proservice e la Provincia di Cagliari intendono ridurre l'orario di lavoro dei dipendenti che svolgono il servizio antinsetti nonostante la deliberazione della Giunta regionale n. 16 del 6 maggio 2014.

Cagliari, 23 luglio 2014