CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 137/C-6

INTERROGAZIONE ZEDDA Alessandra - PITTALIS - CAPPELLACCI - CHERCHI Oscar - TEDDE - LOCCI - FASOLINO - PERU - RANDAZZO - TUNIS sui pagamenti alle società sportive a valere sulla legge regionale n. 17 del 1999.

***************

I sottoscritti,

premesso che:
- nel mese di settembre si avvia gran parte dei campionati e delle competizioni sportive;
- gli effetti della crisi si riverberano anche sulle società sportive, che attraversano una indubbia situazione di difficoltà economica;

considerato che le società e gli atleti che disputano competizioni di livello nazionale sostengono, tra le altre, le spese relative alle trasferte nella Penisola;

rilevato che:
- ad oggi, nonostante l'inserimento degli stanziamenti nell'ultima finanziaria approvata dal Consiglio regionale, le società sportive non hanno ancora ricevuto neppure un solo euro delle somme previste dalla legge regionale n. 17 del 1999;
- l'attività sportiva rappresenta un irrinunciabile strumento di aggregazione per la compagine sociale sarda e assicura altresì un'efficace azione educativa nei nostri territori,

chiedono di interrogare l'Assessore regionale della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport per conoscere quali provvedimenti intenda porre in essere affinché le società sportive possano percepire in tempi rapidi le risorse assegnate sia per le annualità 2012 e 2013 che per il 2014 e non debbano patire, con intuibili ripercussioni sull'attività agonistica, gli effetti dei ritardi dell'Amministrazione regionale.

Cagliari, 3 settembre 2014