CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 142/A

INTERROGAZIONE CRISPONI, con richiesta di risposta scritta, sul taglio dei finanziamenti all'Isre.

***************

Il sottoscritto,

premesso che il territorio del nuorese sta conoscendo una dura stagione di chiusure e trasferimenti di uffici pubblici di assoluta rilevanza nel panorama della socialitą e dell'economia e che l'unico ambito che mostra ancora una certa vivacitą dovuta alla presenza di diversi presidi di interesse regionale č quello della cultura;

appreso che, con l'approvazione dei propri documenti contabili, la Giunta regionale č pesantemente intervenuta con il taglio dei finanziamenti all'Istituto superiore regionale etnografico di Nuoro;

considerato che tale decisione, oltre a penalizzare fortemente la complessiva offerta culturale e identitaria del territorio, ha drasticamente ridotto le risorse da utilizzare per una importantissima serie di iniziative avviate con successo dall'Istituto (Festival Sieff, Workshop autunnale, Giornata deleddiana, Concorso Avisa, Seminari di approfondimento);

valutato che, stante l'insufficienza dei fondi a disposizione, č paventata addirittura la chiusura fin dal prossimo ottobre dei prestigiosi musei in capo all'Istituto: Etnografico, Deledda e Collezione Cocco;

rammentato che per le zone interne dell'Isola i due Musei regionali rappresentano un prezioso volano nell'ambito turistico-culturale con evidenti positivi riflessi anche sotto il profilo economico;

preso atto che l'irrinunciabile funzione dell'Isre necessita che sia la Regione a farsi integrale carico dei costi di funzionamento e delle risorse a favore delle attivitą di Istituto,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport per sapere:
a) quali siano le effettive motivazioni del taglio delle risorse operate a danno dell'Isre;
b) se si siano individuate urgenti forme di compensazione sotto forma di trasferimenti da destinare all'Istituto;
c) se si sia valutata l'attivazione di un piano straordinario per il rilancio della rete museale delle zone interne prevedendo lo stanziamento di risorse allo scopo finalizzate.

Cagliari, 10 settembre 2014