CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 183/A

INTERROGAZIONE COSSA, con richiesta di risposta scritta, sull'inquinamento da polveri sottili e benzopirene.

***************

Il sottoscritto,

appreso che l'ARPAS ha recentemente diffuso i dati del "Rapporto annuale sulla qualità dell'aria nel 2013", ed in particolare sulla presenza nell'atmosfera di anidride solforosa, piombo, nichel, polveri sottili, benzene e numerosi altri elementi chimici nocivi;

considerato che l'ARPAS analizza i risultati del monitoraggio dei dati raccolti da decine di centraline in tutta l'Isola, con una maggiore attenzione per i centri di Sarroch, Porto Torres, Portovesme, Assemini e Ottana;

tenuto conto che, nonostante la grave crisi industriale abbia determinato la chiusura di numerosi impianti, sono state registrate diverse violazioni delle norme con superamento dei limiti stabiliti e conseguente pericolo per la salute dei cittadini;

valutato che l'area di San Gavino ha fatto rilevare dati molto preoccupanti per il superamento dei valori consentiti di benzopirene e di pm10 (polveri sottili), causati, probabilmente, dal riscaldamento domestico,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale per sapere se:
1) siano a conoscenza di quanto su esposto;
2) non ritengano di avviare immediatamente un'attenta indagine conoscitiva sulle cause delle preoccupanti concentrazioni di sostanze nocive nell'atmosfera in Sardegna;
3) non ritengano, conseguentemente, di attivare tutte le opportune procedure per evitare gravi danni alla salute dei sardi.

Cagliari, 24 ottobre 2014