CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 272/A

INTERROGAZIONE FORMA, con richiesta di risposta scritta, sui motivi della chiusura del servizio di epatologia nel poliambulatorio di Macomer.

***************

La sottoscritta,

premesso che:
- purtroppo nel territorio della Provincia di Nuoro le patologie epatiche hanno un'incidenza elevata e spesso sono causa di degenza ospedaliera;
- al fine di potenziare l'offerta dei servizi sanitari nel territorio l'Azienda sanitaria di Nuoro aveva attivato il servizio di epatologia inaugurando nel 2010 il Centro di immunologia clinica epatica e gastrointestinale presso il poliambulatorio di Macomer;

considerato che tale centro perseguiva fra l'altro, nella pianificazione strategica aziendale, l'obiettivo di ridurre i ricoveri impropri contribuendo al contenimento della spesa sanitaria complessiva oltre che a dare risposte concrete nel territorio ai pazienti affetti da patologie epatiche;

appreso che il servizio risulta chiuso dall'ottobre 2013, seppure con qualche momentanea e poco duratura riattivazione nel febbraio 2014 e considerato che in assenza di esso il trattamento di tali malattie avviene esclusivamente in sede ospedaliera perché esse necessitano di un approccio specialistico multidisciplinare,

chiede di interrogare l'Assessore regionale dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale per sapere se:
1) corrisponda al vero la notizia di chiusura del Centro di immunologia clinica epatica e gastrointestinale presso il poliambulatorio di Macomer;
2) intenda intervenire affinché nella pianificazione strategica della azienda sanitaria nuorese venga considerato urgente e prioritario il ripristino di tale essenziale servizio per i cittadini del Marghine.

Cagliari, 5 febbraio 2015