CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 391/A

INTERROGAZIONE FORMA, con richiesta di risposta scritta, sull'assunzione a tempo indeterminato di un dirigente medico, disciplina anatomia patologica, presso la ASL di Nuoro.

***************

La sottoscritta,

premesso che:
- il Commissario straordinario della ASL di Nuoro, con propria deliberazione n. 542 del 6 maggio 2015, ha disposto l'assunzione a tempo indeterminato di un dirigente medico, disciplina anatomia patologica, da destinare alla struttura complessa di anatomia patologica del Presidio ospedaliero San Francesco;
- l'assunzione si è resa necessaria al fine di sostituire un altro dirigente medico cessato dal servizio nella stessa struttura per mobilità presso altra ASL;
- dalle premesse della deliberazione commissariale citata si evince che il nuovo assunto sarà destinato, oltre alla normale attività di reparto, anche all'esecuzione e/o lettura degli esami citologici inerenti il progetto finalizzato "Prevenzione screening del carcinoma della cervice uterina";
- dalla deliberazione si apprende inoltre che la spesa per l'assunzione del dirigente medico in questione, stimata in euro 73.000 annuali, graverà sui finanziamenti a destinazione vincolata relativi al progetto finalizzato "Prevenzione screening del carcinoma della cervice uterina";

considerato che:
- l'attività di laboratorio inerente il progetto finalizzato "Prevenzione screening del carcinoma della cervice uterina" necessiterebbe di personale esclusivamente dedicato e potrebbe essere svolta anche da una figura professionale diversa dall'anatomopatologo, nello specifico da un dirigente biologo cito-lettore, con costi inferiori rispetto al dirigente medico;
- il progetto finalizzato "Prevenzione screening del carcinoma della cervice uterina" è finanziato con risorse a destinazione vincolata i cui residui disponibili non sono sufficienti a coprire la spesa per l'assunzione del dirigente medico,

chiede di interrogare l'Assessore regionale dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale per sapere:
1) se sia corretto utilizzare fondi a destinazione vincolata per l'assunzione a tempo indeterminato di una figura professionale che non presterà il suo servizio esclusivamente per le finalità cui tali fondi sono destinati;
2) se ritenga di dover intervenire presso la direzione della ASL di Nuoro affinché si impegni per dotare di personale esclusivamente dedicato e, soprattutto, nel limite delle risorse disponibili il progetto "Prevenzione screening del carcinoma della cervice uterina" che riveste un'importanza fondamentale nelle politiche di prevenzione sanitaria.

Cagliari, 14 maggio 2015