CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 431/A

INTERROGAZIONE TATTI, con richiesta di risposta scritta, sul mancato utilizzo delle risorse stanziate dalla Linea d'attività 1.1.1.a del POR FESR 2007-2013, Asse I "Società dell'informazione" per il cofinanziamento di progetti per la realizzazione di reti di videosorveglianza per la sicurezza del cittadino e del territorio.

***************

Il sottoscritto,

premesso che:
- con determinazione n. 482/6335 del 19 settembre 2013 del Direttore del servizio dei sistemi informativi regionali e degli enti è stato approvato l'avviso pubblico per il finanziamento di progetti per la realizzazione di reti per la sicurezza del cittadino e del territorio (videosorveglianza);
- tale avviso era destinato al cofinanziamento dei suddetti progetti per l'importo complessivo di euro 4.500.000, stanziati dalla Linea d'attività 1.1.1.a - "Realizzazione di nuovi servizi on line per cittadini e imprese, completamento della rete della pubblica amministrazione locale e informatizzazione degli enti e agenzie regionali" del POR FESR 2007-2013, Asse I "Società dell'informazione";
- con determinazione n. 616 del 22 novembre 2013 (prot. n. 8315) il Direttore del servizio dei sistemi informativi regionali e degli enti ha prorogato la scadenza per la presentazione delle manifestazioni di interesse alla data del 3 dicembre 2013;

preso atto che con determinazione n. 849 del 25 novembre 2014 il Direttore del servizio dei sistemi informativi regionali e degli enti ha approvato le graduatorie di merito;

considerato che le suddette graduatorie non sono state pubblicata nel BURAS e il procedimento risulta interrotto,

chiede di interrogare l'Assessore degli affari generali, personale e riforma della Regione per sapere:
1) quali siano le motivazioni per cui la Regione non abbia reso disponibili le risorse economiche ai comuni aggiudicatari;
2) quali provvedimenti intenda adottare per garantire in tempi ragionevoli, anche alla luce dell'utilizzo delle nuove tecnologie atte a supportare le forze di polizia nell'attività di prevenzione e contrasto all'illegalità e per soddisfare l'esigenza dei cittadini di una più diffusa ed efficace salvaguardia dei beni pubblici e privati e di ripristino delle condizioni di sicurezza, l'erogazione dei contributi di cofinanziamento per la realizzazione delle reti per la sicurezza del cittadino e del territorio.

Cagliari, 24 giugno 2015