CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 501/A

INTERROGAZIONE CRISPONI con richiesta di risposta scritta, sui ritardi nell'erogazione degli assegni di merito a favore dei giovani universitari.

***************

Il sottoscritto,

premesso che la Regione, al fine di assicurare il diritto allo studio dei giovani universitari sardi ed attenuare i gravosi impegni economici delle loro famiglie, attribuisce i cosiddetti assegni di merito ai sensi della legge regionale n. 3 del 2008;

valutato che il bando relativo a tale dispositivo stato pubblicato nell'ormai lontano 2013;

considerato che agli studenti beneficiari dovrebbero essere attribuiti assegni per un importo fondamentale e effettivamente irrinunciabile per il sereno prosieguo degli studi universitari stante il perdurare della grave crisi economica che colpisce in particolare le famiglie del territorio regionale;

tenuto conto che paiono inutili e penosi tutti i sotterfugi finora utilizzati dalla Regione per venir meno al doveroso impegno nei confronti dei giovani meritevoli degli assegni;

preso atto che quanto mai urgente e indifferibile l'avvio dei pagamenti come previsto dalle determinazioni regionali del settembre 2013 e giugno 2014 adottate dal competente Assessorato regionale della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale della pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport per sapere:
1) se siano a conoscenza delle situazioni di disagio e preoccupazione in capo ai giovani studenti e alle loro famiglie;
2) per quale motivo non si sia ancora energicamente intervenuti per censurare l'indecoroso ritardo nella definizione dell'iter burocratico e nella pubblicazione delle graduatorie definitive;
3) quale sia il termine ultimo previsto per l'avvio dei pagamenti a favore degli studenti meritevoli.

Cagliari, 15 settembre 2015