CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 506/A

INTERROGAZIONE LAMPIS - TRUZZU, con richiesta di risposta scritta, sul mancato completamento dei lavori sulla strada statale 131 nel territorio del comune di Serrenti.

***************

I sottoscritti,

premesso che:
- il territorio ricadente nel comune di Serrenti è interessato, da diversi anni, da lavori concernenti l'ammodernamento e la messa in sicurezza della strada statale 131;
- la comunità dei cittadini ivi residenti subisce i disagi per l'estrema pericolosità dovuta all'attuale organizzazione della viabilità nello svincolo per Serrenti, presenti al km 32,575 e al km 34,975 in direzione Sassari e al km 34,975 in direzione Cagliari;

considerato che:
- nello scorso mese di luglio, l'ANAS comunicava che la proroga del termine dei lavori al 15 settembre 2015 si rendeva necessaria per consentire il completamento dei lavori del terzo lotto funzionale nell'ambito dei lavori di ammodernamento del tratto;
- alla data del 15 settembre, il cantiere in questione vedeva ancora la presenza dell'impresa esecutrice dei lavori, perdurando, di fatto, la situazione di disagio per gli automobilisti che percorrono quotidianamente l'arteria viaria più importante della Sardegna;
- i cittadini di Serrenti si vedono ancora costretti a una riduzione delle misure di sicurezza che pregiudicano di fatto il loro diritto di mobilità;

ritenuto che l'ANAS debba essere richiamata dalla Regione a ottemperare, in tempi, certi agli impegni assunti con le istituzioni locali,

chiedono di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dei trasporti per sapere se siano a conoscenza di quanto esposto in premessa e quali azioni intendano intraprendere, al fine di garantire l'apertura in tempi certi e celeri del cantiere insistente sulla strada statale 131, all'interno del comune di Serrenti.

Cagliari, 17 settembre 2015