CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 524/A

INTERROGAZIONE UNALI, con richiesta di risposta scritta, sulle problematiche dei lavoratori Saremar.

***************

Il sottoscritto,

preso atto:
- che la Saremar, di proprietą della Regione, ha avviato la procedura di liquidazione;
- della ormai datata protesta dei lavoratori marittimi della Saremar e delle loro famiglie, tesa a scongiurare i licenziamenti e alla salvaguardia dei posti di lavoro;

constatato che:
- gli stessi lavoratori, esasperati, dopo aver intrapreso uno sciopero della fame, hanno deciso di occupare i traghetti e l'aula del Consiglio comunale di La Maddalena;
- desta particolare preoccupazione la situazione drammatica vissuta dai lavoratori, come peraltro evidenziato dall'amministrazione comunale di La Maddalena in una nota inviata al Presidente della Regione;

considerato, inoltre che, oltre alla perdita dei posti di lavoro, si mette a rischio tutto l'indotto legato all'uscita del servizio pubblico che finora ha garantito le tratte coperte dalla continuitą territoriale marittima e tutti i collegamenti con l'Isola,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dei trasporti per sapere quali urgenti provvedimenti intendano intraprendere per porre fine alla drammatica situazione in cui si trovano i lavoratori marittimi della Saremar che hanno ricevuto la lettera di licenziamento.

Cagliari, 1° ottobre 2015