CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 598/A

INTERROGAZIONE COCCO Daniele Secondo, con richiesta di risposta scritta, sulla necessitÓ di provvedere con urgenza ai lavori di manutenzione e messa in sicurezza della strada provinciale 33, ricadente nel territorio della provincia di Nuoro.

***************

Il sottoscritto,

premesso che:
- la strada provinciale 33, ricadente interamente nel territorio della provincia di Nuoro, costituisce un'importante infrastruttura viaria di collegamento tra la strada statale 131, all'altezza del bivio per Borore e le strade statali 129 (trasversale sarda), in prossimitÓ della fermata ferroviaria "Iscra" e la strada statale 131 dcn, in corrispondenza del bivio per Ottana;
- la strada provinciale 33 rappresenta una fondamentale arteria di comunicazione per le regioni del Goceano e del Marghine, consentendo il collegamento dei territori sia lungo le direttrici Ottana-Nuoro-Olbia e Macomer-Oristano-Cagliari, sia di attraversare il territorio del Monte Acuto, lungo la direttrice Bono-Buddus˛-Monti;

considerato che:
- la strada provinciale 33 versa in disastrose condizioni di manutenzione ordinaria e straordinaria, con evidenti buche, dissesti e asportazioni del manto stradale e assenza di segnaletica orizzontale e verticale, in diversi tratti della carreggiata determinando, in particolar modo in condizioni atmosferiche di pioggia e gelo, una grave situazione di pericolo;
- il flusso veicolare della strada Ŕ costituito da pendolari del Goceano e del Marghine, studenti e lavoratori che, quotidianamente, si spostano per raggiungere i maggiori centri del territorio e da un rilevante flusso di mezzi pesanti su gomma per il trasporto delle merci che, in alternativa alla strada statale 131 dcn, si spostano lungo la direzione Ottana-Borore;
- le situazioni di disagio che si verificano durante gli spostamenti dei cittadini e degli operatori economici del Goceano e del Marghine rappresenta, oltre che una situazione di pericolo, anche un'ulteriore penalizzazione, in un territorio giÓ pesantemente colpito della crisi economica e occupazionale;

valutata l'estrema urgenza di un intervento di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza della sovrastruttura stradale, al fine di eliminare le situazioni di pericolo per la circolazione dei veicoli,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dei lavori pubblici per sapere:
1) quali iniziative intendano adottare, anche intervenendo sugli enti competenti, al fine migliorare le condizioni di sicurezza stradale e di percorribilitÓ della strada provinciale 33;
2) se ritengano opportuno destinare delle risorse straordinarie aggiuntive per gli interventi di messa in sicurezza e di manutenzione straordinaria del manto stradale della strada provinciale 33.

Cagliari, 10 dicembre 2015