CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 602/A

INTERROGAZIONE LAMPIS - TRUZZU, con richiesta di risposta scritta, sulla chiusura al traffico della strada provinciale n. 69, che collega i comuni di Pabillonis e di Sardara, dal tratto compreso tra il km 5,700 e il km 5,900.

***************

I sottoscritti,

premesso che:
- la Provincia del Medio Campidano ha avviato la progettazione della strada provinciale n. 69, tratto Pabillonis - strada statale 131 (Sardara), sospesa per problemi inerenti il rispetto del patto di stabilità interno;
- a seguito dell'alluvione del 18/19 novembre 2013, il ponte sulla strada provinciale 69, tra il km 5,700 e il km 5,900, ha presentato problemi di sicurezza e, pertanto, è stato inserito con codice di intervento del progetto "MC 02 S.P 69 - interventi di manutenzione straordinaria strada provinciale n. 69 - ponte sul Flumini Malu", tra le opere che necessitavano di un ripristino da eseguirsi a cura dell'ANAS Spa (l'articolo 1, comma 123, della legge 27 dicembre 2013, n. 147);
- tali interventi riguardano solo ed esclusivamente il ponte sul Rio Flumini Mannu;
- nella relazione di accompagnamento al progetto di manutenzione, il responsabile del procedimento dell'opera suddetta evidenzia che non si esclude un collasso improvviso della campata centrale, visto il forte stato di deterioramento della struttura;
- al momento, lungo la strada in oggetto sono presenti numerosi cedimenti in successione, con continui restringimenti della carreggiata, senza le necessarie protezioni di segnalazioni, così come evidenziate anche dal sindaco del Comune di Pabillonis;
- allo stato attuale non sono garantite le condizioni minime di sicurezza per la circolazione;
- per ragioni di sicurezza del traffico e tutela della pubblica incolumità, la Provincia del Medio Campidano ha disposto la chiusura del traffico veicolare nel tratto compreso tra il km 5,700 e il km 5,900 della strada provinciale in questione, a partire dal giorno 30 novembre 2015;

visto che il tratto dell'arteria stradale di cui trattasi è fondamentale per il comparto produttivo agricolo che garantisce agli stessi lavoratori e imprenditori della zona di raggiungere le proprie aziende agricole;

ritenuto che la situazione pregiudichi il regolare flusso veicolare e il raggiungimento del posto di lavoro di numerosi cittadini, costringendo gli stessi a percorrere delle strade alternative e farsi carico, fra l'altro, dei costi aggiuntivi di carburante,

chiedono di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dei lavori pubblici per sapere:
1) se sono a conoscenza della problematica esposta in premessa;
2) quali sono i tempi di realizzazione delle opere di messa in sicurezza del ponte sul Rio Flumini Malu sulla strada provinciale n. 69;
3) se, in difetto della competenza della Provincia del Medio Campidano, non ritengano opportuno farsi carico dell'esecuzione dei lavori, al fine di una celere soluzione dei disagi oggi presenti.

Cagliari, 14 dicembre 2015