CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 672/A

INTERROGAZIONE CAPPELLACCI - PITTALIS - CHERCHI Oscar - FASOLINO - LOCCI - PERU - RANDAZZO - TEDDE - TOCCO - TUNIS - ZEDDA Alessandra, con richiesta di risposta scritta, sulla mancata pubblicazione del bando per l'affidamento del "servizio di pianificazione e acquisto di spazi pubblicitari finalizzati alla destagionalizzazione dei flussi turistici incoming in Sardegna".

***************

I sottoscritti,

premesso che:
- il 10 giugno 2015 la Giunta regionale, durante un incontro con i vertici regionali dell'Associazione industriali, Confcommercio, Confesercenti e Confapi, ha annunciato un bando per azioni di pubblicità destinato alle agenzie, attraverso il canale dei vettori aerei, su collegamenti tra mercati obiettivo, ovvero Gran Bretagna, Spagna, Francia, Germania, Austria, Svizzera e Belgio;
- tale procedimento è stato presentato come uno strumento "per investire a sostegno delle rotte senza incorrere in una procedura di infrazione della Commissione europea";
- nella stessa riunione è stata dichiarata la disponibilità all'uopo di 6,3 milioni di euro e 9 per l'anno successivo; inoltre l'Esecutivo assicurò la chiusura dell'avviso entro luglio 2015;
- il 6 maggio 2015 è stato pubblicato il bando relativo alla "gara sopra soglia comunitaria mediante procedura aperta per l'affidamento del "servizio di pianificazione e acquisto di spazi pubblicitari finalizzati alla destagionalizzazione dei flussi turistici incoming in Sardegna";
- con determinazione n. 1194 del 26 novembre 2015 è stata disposta la "non aggiudicazione della gara, stante l'esclusione di tutte le offerte presentate";
- il 16 gennaio 2016 l'Assessore regionale del turismo, artigianato e commercio ha rilasciato alla stampa regionale la seguente dichiarazione sul bando di cui sopra: "Sarà ripubblicato entro febbraio il bando rivolto alle società di comunicazione che la Regione non è riuscita ad aggiudicare a novembre. Il bando serve per poter affidare il servizio di pianificazione e acquisto di spazi pubblicitari per estendere la stagione turistica anche con il coinvolgimento del network delle compagnie aeree"; e ha aggiunto: "Contiamo di ripubblicare il bando entro febbraio e di aggiudicarlo entro maggio, in tempo per l'avvio della stagione turistica";
- alla fine di febbraio non è stato pubblicato nessun bando e non risulta che la Giunta regionale abbia rispettato i tempi annunciati;
- tale ritardo, che si somma a quello accumulato con la mancata assegnazione del precedente bando, rappresenta un ulteriore elemento di incertezza per i vettori che volessero investire nelle rotte da e per la Sardegna;
- lo slittamento della data di pubblicazione inevitabilmente si ripercuote sui tempi per l'aggiudicazione della gara e rischia di compromettere sia il fine della destagionalizzazione sia l'avvio delle azioni programmato in tempo per la stagione turistica con gravi conseguenze per l'economia isolana e in particolare per il settore turistico,

chiedono di interrogare il Presidente della Regione per sapere:
1) se la Giunta regionale confermi la volontà di pubblicare il bando per l'affidamento del "servizio di pianificazione e acquisito di spazi pubblicitari finalizzati alla destagionalizzazione dei flussi turistici incoming in Sardegna";
2) quali siano, in caso di risposta affermativa, i tempi stimati per la pubblicazione e per la relativa aggiudicazione della gara.

Cagliari, 4 marzo 2016