CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 713/A

INTERROGAZIONE ZEDDA Alessandra - PITTALIS - CAPPELLACCI - CHERCHI Oscar - FASOLINO - LOCCI - RANDAZZO - TEDDE - TOCCO - TUNIS, con richiesta di risposta scritta, sullo stato di attuazione della legge regionale 23 aprile 2015, n. 8.

***************

I sottoscritti,

visti:
- la legge regionale 11 ottobre 1985, n. 23 (Norme in materia di controllo dell'attività urbanistico-edilizia, di risanamento urbanistico e di sanatoria di insediamenti ed opere abusive, di snellimento ed accelerazione delle procedure espropriative), testo coordinato con le leggi regionali n. 21 del 1986, n. 56 del 1986, n. 12 del 1987, n. 45 del 1989, n. 6 del 1992, n. 28 del 1998, n. 31 del 1998, n. 5 del 2003, n. 2 del 2007, e la legge regionale n. 8 del 2015, testo coordinato con la legge regionale n. 23 del 1985;
- il Piano casa Sardegna, testo coordinato con le modifiche apportate dalle leggi regionali n. 21 del 2011, n. 23 del 2012, n. 28 del 2013, n. 4 del 2009, modificata dalla legge regionale 8 novembre 2011, n. 21 (Modifiche e integrazioni alla legge regionale n. 4 del 2009, alla legge regionale n. 19 del 2011, alla legge regionale n. 28 del 1998 e alla legge regionale n. 22 del 1984, ed altre norme di carattere urbanistico);
- nuovo piano casa Sardegna 2015-2016 - legge regionale 23 aprile 2015, n. 8 (Norme per la semplificazione e il riordino di disposizioni in materia urbanistica ed edilizia e per il miglioramento del patrimonio edilizio);

rilevata la drammatica crisi in cui versa il settore, così come evidenziato anche dai dati ANCE, riguardo anche alla perdita di 7000 posti di lavoro,

chiedono di interrogare il Presidente della Regione per conoscere:
1) il report delle pratiche evase nel periodo 2009-2014;
2) il report delle pratiche evase nel periodo 2015-2016;
3) quale sia lo stato di attuazione del vecchio e del nuovo piano casa;
4) quali misure si intendano mettere in campo per contrastare la gravissima crisi dell'edilizia in Sardegna.

Cagliari, 6 aprile 2016