CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 722/A

INTERROGAZIONE UNALI, con richiesta di risposta scritta, sulla carenza di personale nel presidio ospedaliero di Ozieri.

***************

Il sottoscritto,

premesso che il centro trasfusionale di Ozieri:
- è un centro accreditato dalla Regione con proprio atto (Accreditamento istituzionale n. 683 del 30 giugno 2015);
- ad esso afferiscono i donatori di sangue e i pazienti con necessità trasfusionali in regime ambulatoriale (talassemici, pazienti in terapia anticoagulante, pazienti odontostomatologici, ortopedici e con patologie cardiocircolatorie);
- garantisce supporto trasfusionale a tutti i pazienti in regime di ricovero e di day hospital del territorio di Ozieri e del Distretto socio-sanitario;
- opera con gli altri centri trasfusionali della Regione, con la struttura regionale di coordinamento delle strutture trasfusionali (SRC) e con AVIS e FIDAS a livello distrettuale, provinciale e regionale per favorire lo scambio di sangue ed emocomponenti e di raggiungere l'autosufficienza in ambito regionale;
- garantisce la promozione della donazione avvalendosi della collaborazione delle associazioni e federazioni di volontariato;

dato atto che il personale attualmente in forza al presidio è assolutamente insufficiente e garantisce il servizio all'utenza grazie alla propria disponibilità a turnare anche in periodi di riposo;

considerato che in virtù dell'accreditamento istituzionale il presidio deve essere dotato di adeguato numero di personale,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale affinché riferiscano quali interventi urgenti intendano porre in essere per risolvere la carenza di personale del presidio ospedaliero di Ozieri.

Cagliari, 12 aprile 2016