CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 804/A

INTERROGAZIONE TOCCO, con richiesta di risposta scritta, in merito ai disservizi nei collegamenti tra Carloforte e Portovesme per sostituzione traghetto.

***************

Il sottoscritto,

premesso che, il giorno 12 luglio 2016, il traghetto Anna Mur della Delcomar ha interrotto i collegamenti nella linea Carloforte-Portovesme a seguito di un problema tecnico a un propulsore, trovandosi costretto a restare agli ormeggi presso la diga sud del porto di Carloforte, circondato da una barriera galleggiante antinquinamento per limitare gli effetti di eventuali sversamenti in mare di liquidi inquinanti;

accertato che, a seguito di tale episodio, la società di navigazione privata Delcomar, che detiene il monopolio delle corse navali verso Carloforte, ha ritenuto di dover sostituire il traghetto Anna Mur nelle medesime corse verso Portovesme con il traghetto minore La Maddalena;

constatato che tale avaria costringerà il traghetto Anna Mur a un periodo di sosta indeterminato, dovendosi recare in bacino nei cantieri della Penisola per effettuare i necessari lavori di riparazione;

valutato che, essendo in alta stagione, con notevole afflusso di passeggeri, il traghetto minore La Maddalena, svolgendo 9 corse andata e ritorno sulla tratta Carloforte-Portovesme e potendo imbarcare al massimo una ventina di auto contro le oltre cento dell'Anna Mur, risulta palesemente sottodimensionato rispetto alle necessità del momento, con pesanti disagi quotidiani lamentati dall'utenza in transito;

appurato che tale disservizio rischia, dunque, di protrarsi per tutta la stagione estiva, con un piccolo traghetto a disposizione dei passeggeri per raggiungere l'Isola di San Pietro;

verificato che diventa, pertanto, necessario trovare nuove soluzioni per i collegamenti da Portovesme a Carloforte, mediante una soluzione che preveda una nuova motonave con capacità di trasporto più ampie o, in alternativa, il rafforzamento della flotta a disposizione dei numerosi passeggeri che quotidianamente transitano sulle banchine soprattutto nel periodo di alta stagione, che comprende non solo residenti in Sardegna ma anche numerosi turisti,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dei trasporti per sapere:
1) se non ritenga necessario e urgente porre in essere ogni sforzo e azione utile affinché la compagnia Delcomar metta in linea un traghetto di maggiore capienza rispetto al La Maddalena, in attesa che il traghetto Anna Mur riprenda regolarmente il servizio;
2) se non appaia necessario, in alternativa, un rafforzamento della flotta, con il reperimento di nuovi mezzi a disposizione dei passeggeri per raggiungere l'Isola di San Pietro, in attesa del ripristino della funzionalità della Anna Mur.

Cagliari, 20 luglio 2016