CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

INTERROGAZIONE n. 975/A

INTERROGAZIONE LOCCI - PITTALIS - CAPPELLACCI - CHERCHI Oscar - FASOLINO - RANDAZZO - TEDDE - TOCCO - TUNIS - ZEDDA Alessandra, con richiesta di risposta scritta, sulla presunta violazione delle norme in materia di trasparenza amministrativa nella pubblicazione della deliberazione della Giunta regionale n. 70/9 del 23 dicembre 2016.

***************

I sottoscritti,

premesso che:
- con deliberazione della Giunta regionale n. 70/9 del 23 dicembre 2016, la Giunta regionale ha approvato il provvedimento denominato "Cartellone regionale degli eventi 2017. Requisiti e criteri per l'individuazione di manifestazioni pubbliche di grande interesse turistico. Direttive sull'erogazione e sulla rendicontazione dei contributi. L.R. 21.4.1955, n. 7, art. 1, lett. c)";
- su tutti gli organi di stampa regionali il provvedimento è stato ampiamente illustrato nel dettaglio;
- gli obblighi di legge in merito alla pubblicazione di atti pubblici e la trasparenza amministrativa, oltre che il buon senso e la correttezza procedurale, vorrebbero che una volta approvata la deliberazione nell'organo collegiale deputato, l'atto venga debitamente e con immediatezza pubblicato sul sito della Regione;
- decorsi quasi trenta giorni, la stessa risulta inserita nell'elenco delle deliberazioni adottate ma senza la possibilità di consultazione, costituendo tale evento, fatto grave e lesivo dei principi più elementari di efficienza e trasparenza amministrativa, nonché intollerabile inadempienza nei confronti dei cittadini e degli operatori del comparto, già pesantemente danneggiati da altri fattori e dai cronici ritardi della amministrazione regionale;
- tale atto è già stato sottoposto all'attenzione della Giunta regionale con pareri preliminari degli uffici preposti e che quindi si dà per scontata la completezza e la definitiva stesura per la pubblicazione, pertanto un occultamento alla pubblica consultazione costituisce una problematica di rilevante interesse istituzionale,

chiedono di interrogare il Presidente della Regione, il Vice Presidente della Regione e l'Assessore regionale del turismo, commercio e artigianato per sapere:
1) se l'Amministrazione regionale intende intervenire per risolvere tale criticità per la deliberazione della Giunta regionale n. 70/9 del 23 dicembre 2016 e per tutti gli altri atti che permangono nella condizione sopra esposta;
2) se non ritenga di dover accertare le cause della mancata trasparenza che deriva da tale anomala procedura;
3) se è intenzione di questa Amministrazione regionale attivarsi affinché le deliberazioni vengano pubblicate sul sito della regione il giorno dell'approvazione o al massimo il primo giorno lavorativo utile successivo alla data di approvazione.

Cagliari, 26 gennaio 2017