CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

Mozione n. 12

MOZIONE RUBIU - OPPI - PINNA Giuseppino - TATTI sulla situazione economica delle aziende produttrici del settore ovi-caprino e agricolo site nell'agro di Portoscuso.

***************

IL CONSIGLIO REGIONALE

PREMESSO che:
- il territorio del Sulcis Iglesiente versa da anni in una gravissima crisi industriale e conseguentemente occupazionale;
- le opere di riconversione e bonifica dei territori nei quali da decenni insistono realtà di industria pesante stentano ad essere avviate;
- il comparto agricolo ed in particolare le produzioni ovi-caprine costituiscono per molte famiglie anche nel Sulcis Iglesiente l’unica risorsa di reddito;
- il Comune di Portoscuso, nella figura del sindaco, ha dovuto emettere un'ordinanza di distruzione e smaltimento del latte ovino nei confronti di tutte le aziende produttrici, a seguito di una nota del Dipartimento di prevenzione (prot. n. PI/2014/6045 dell'11 marzo 2014 dell’ASL n. 7 di Carbonia, nella quale si comunica che l'Istituto zooprofilattico ha trasmesso il rapporto di prova n. 37512 del 7 marzo 2014 che conferma i limiti critici superiori alle norme di legge (Regolamento CE n. 1881/2006) per quanto riguarda il piombo nell’allevamento ovino;
- l’ordinanza del sindaco prevede inoltre il divieto di commercializzazione o distribuzione a qualunque titolo di prodotti quali vino, uva, olive, pomodori, peperoni, zucchine,

impegna l'Assessore regionale dell'Agricoltura e riforma agro-pastorale
e l'Assessore regionale dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale

1) a disporre un intervento straordinario che indennizzi per mancato reddito le aziende fatte oggetto dell'ordinanza;
2) a monitorare in modo preventivo suolo, acqua e conseguentemente le produzioni creando le condizioni per prevenire eventuali danni alla popolazione;
3) a vigilare affinché vengano valutate nei tempi più rapidi, le possibili deroghe previste dal punto n. 2 dell'ordinanza in oggetto.

Cagliari, 11 aprile 2014