CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA
XV LEGISLATURA

Ordine del giorno n. 98

approvato il 17 luglio 2018

ORDINE DEL GIORNO PINNA - LAMPIS - COLLU - COCCO Pietro - ZEDDA Alessandra - CONGIU - TRUZZU - RUBIU - CRISPONI - LANCIONI - GAIA sulla problematica dei lavoratori ex Keller privi di ammortizzatori sociali e sull'applicazione dell'articolo 5 della legge regionale n. 5 del 2016.

***************

IL CONSIGLIO REGIONALE

a conclusione della discussione della proposta di legge n. 526 a firma CONGIU - COCCO Pietro - ZEDDA Alessandra - BUSIA - GALLUS - COCCO Daniele Secondo - ZANCHETTA - TRUZZU - RUBIU - DEDONI - CRISPONI - COINU - USULA (Misure urgenti in favore degli ex lavoratori del polo industriale di Ottana),

RICHIAMATO il contenuto della mozione n. 383 del 2018, PINNA Rossella e più, sulla necessità di porre in essere, da parte del Presidente della Regione, dell'Assessore regionale dell'industria e dell'Assessore regionale del lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale, ogni utile azione e iniziativa volta a salvaguardare la continuità produttiva e occupazionale dei lavoratori dello stabilimento Keller Elettromeccanica Spa di Villacidro,

impegna il Presidente della Regione e la Giunta regionale

1) al riconoscimento per gli ex lavoratori della Keller di Villacidro non beneficiari di ammortizzatori sociali ordinari ed in deroga, della possibilità di accedere a misure di politiche attive del lavoro previste dall'articolo 2 della legge regionale 11 gennaio 2018, n. 1 (Legge di stabilità 2018), con specifico riferimento all'impiego nei cantieri di cui all'articolo 29, comma 36, della legge regionale 9 marzo 2015, n. 5 (Legge finanziaria 2015);
2) a dar seguito nel più breve tempo possibile alle previsioni di cui all'articolo 5 della legge regionale n. 5 del 2016.

Cagliari, 17 luglio 2018

------------------------------------

Il presente ordine del giorno è stato approvato dal Consiglio regionale nella seduta antimeridiana del 17 luglio 2018.