XV Legislatura - Petizioni popolari

N. 10/XV - Maucioni Piludu Francesca e più - Affinché la proposta di legge "Norme in materia di consenso informato e di dichiarazioni di volontà anticipate nei trattamenti sanitari" sia definitivamente approvata dal Senato entro l'attuale legislatura.

N. 9/XV - DELOGU Francesco - Modifica della circoscrizione del comune di Selargius e conseguente annessione del quartiere di Su Planu al comune di Cagliari.

N. 8/XV - CABIDDU Mario - Petizione per l'adozione di tutti i provvedimenti necessari per l'utilizzo delle risorse statali assegnate a Regione Sardegna per la mobilità ciclabile.

N. 7/XV - ALDERIGHI Eleonora e più - "Firma su fogu" in difesa della Sardegna dagli incendi boschivi.

N. 6/XV - MANCA Pierpaolo e più - Per l'adozione di un provvedimento di legge che dia attuazione dell'articolo 33, comma 2, della legge regionale 23 dicembre 2005, n. 23 (Reddito di cittadinanza).

N. 5/XV - CAPPAI Mariella - Sulla tutela delle scuole pubbliche presenti in Villasalto (CA).

N. 4/XV - MARONGIU Mariuccina e più - Contro lo smembramento dell'Istituto Comprensivo "San Domenico Savio" di Giba e contro l'accorpamento a Teulada e San Giovanni Suergiu.
(Superata dall'approvazione del P/40 e P/42)

N. 3/XV - Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Cagliari - Disciplina sui criteri e sulle procedure per le nomine e le designazioni di competenza della Regione, ispirate ai principi di trasparenza, pubblicità, partecipazione e rispetto del principio della rappresentanza di genere.

N. 2/XV - PISANO Giampaolo, LAMPIS Giulio - Sul ripristino dei servizi territoriali della Asl 8.

N. 1/XV - LOVISELLI Andrea - Sulle figure professionali per l'esercizio delle attività motorie e sportive.