CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interpellanza n. 315/A

ZEDDA Alessandra - PITTALIS - CAPPELLACCI - CONTU - FASOLINO - LOCCI - PERU - TEDDE - TOCCO - TUNIS sull'utilizzo delle autovetture della società Carbosulcis Spa.

***************

I sottoscritti,

premesso che:
- la Società Carbosulcis Spa, controllata interamente dalla Regione, gestisce la miniera di carbone di Nuraxi Figus e ha la sede nel Comune di Gonnesa;
- la Società Carbosulcis Spa ha un amministratore unico proposto dalla Regione con deliberazione n. 14/26 dell'8 aprile 2015 e nominato con atto dell'assemblea dei soci del 18 maggio 2015;

rilevato che:
- a un'autovettura, targata FA653YT, di proprietà della Società Carbosulcis Spa, è stata rilasciata dal Comune di Cagliari un'autorizzazione per residenti, per il transito e la sosta nel quartiere Stampace Alto;
- tale autovettura, nella settimana a cavallo di Ferragosto, risultava in sosta per un lungo periodo all'interno del quartiere Stampace Alto del Comune di Cagliari;

considerato che in un periodo storico in cui il termine spending review rappresenta, per la pubblica amministrazione italiana, il principale obiettivo per ridurre i costi e ridare credibilità a tutto il comparto pubblico nazionale, e anche la Regione ha drasticamente ridotto il parco automobili ponendo regole severe per l'utilizzo anche agli assessori regionali, deve essere puntualmente giustificata e motivata l'assegnazione e l'utilizzo per scopi non aziendali dell'autovettura di proprietà della Società Carbosulcis Spa, partecipata totalmente da un ente pubblico;

ritenuto che tutto il comparto pubblico regionale della Sardegna, ivi comprese le società per azioni di proprietà della Regione autonoma della Sardegna, si debbano attenere ai principi economici e morali tesi all'ottimizzazione delle risorse finanziarie, ai tagli delle spese e a un comportamento rigoroso nel rispetto dei cittadini,

chiedono di interpellare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dell'industria per conoscere:
1) a chi sia stata assegnata l'autovettura targata FA653YT di proprietà della Società Carbosulcis Spa, con quali finalità e con quali atti;
2) se si considerano regolari, opportune e confacenti alle norme di buona condotta amministrativa di una società interamente di proprietà pubblica le modalità di utilizzo di tale autovettura.

Cagliari, 22 agosto 2017