CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 1085/A

INTERROGAZIONE CRISPONI, con richiesta di risposta scritta, in relazione ai danni in agricoltura a causa delle gelate notturne.

***************

Il sottoscritto,

premesso che nei giorni scorsi sono state registrate nel territorio regionale, e in particolare in quello relativo al nuorese, temperature vicino allo zero;

valutato che a seguito di questa imprevista coda invernale le gelate notturne hanno colpito varietà agricole fondamentali per il comparto, e in particolare vigneti, frutteti e colture orticole;

considerato che la condizione di dette colture è quella di vegetazione avanzata e che la coltre gelata ha praticamente prodotto danni ingenti e gravissime perdite ai coltivatori;

tenuto conto che le aree più colpite coincidono con quelle di maggior produzione vitivinicola relative ai Comuni di Oliena, Mamoiada, Orgosolo, Dorgali e Galtellì;

verificato che le conseguenza del repentino sbalzo termico hanno compromesso la produzione dell'uva con percentuali che vanno dal 50 per cento al 100 per cento della produzione totale con un imprevedibile impatto negativo che si riverbera sull'intera economia di dette comunità,

chiede di interrogare l'Assessore regionale dell'agricoltura e riforma agro-pastorale per sapere se:
1)    siano stati prontamente assegnati ai tecnici delle agenzie regionali competenti in agricoltura indirizzi al fine di valutare compiutamente le aree coinvolte e la quantificazione del danno complessivo e delle perdite subite dagli agricoltori;
2)    siano previste idonee ed efficaci iniziative per un intervento contributivo a ristoro dei danni patiti dai produttori;
3)    vi sia intenzione, da parte dell'Assessorato competente, a seguito di tali eventi, di dichiarare lo stato di calamità naturale.

Cagliari, 27 aprile 2017