CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 1109/A

LEDDA, con richiesta di risposta scritta, sul mancato intervento per la lotta contro l'infestazione della Lymantria nei territori del Goceano, Monte Acuto e Logudoro.

***************

Il sottoscritto,

premesso che anche quest'anno le larve di lepidotteri (farfalle allo stato di larva) defogliatori, in particolare la Lymantria dispar e la Malacosoma, hanno infestato il patrimonio boschivo isolano, mettendo a rischio eliminazione totale l'apparato fogliare delle specie quercine, con particolare riferimento alle Quercus suber delle cui foglie le larve si nutrono;

considerato che la Regione ha individuato le principali aree a rischio defogliazione;

evidenziato che nonostante l'interrogazione del 17 marzo 2017, con la quale si sollecitava l'intervento di disinfestazione, sensibilizzando la Regione sulla prevenzione del problema, i territori del Goceano, Monte Acuto e Logudoro sono stati esclusi dal trattamento contro la Lymantria,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale della difesa dell'ambiente per conoscere le motivazioni che hanno portato ad escludere dal trattamento contro la Lymantria i territori del Goceano, Monte Acuto e Logudoro.

Cagliari, 18 maggio 2017