CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 1142/A

RUBIU, con richiesta di risposta scritta, sulla mancata apertura del nuovo blocco operatorio del presidio ospedaliero CTO di Iglesias.

***************

Il sottoscritto,

premesso che:
- sono da tempo stati ultimati i lavori del nuovo blocco operatorio del Centro traumatologico ortopedico (CTO) di Iglesias, che include quattro nuove sale operatorie di ultimissima concezione sanitaria, dotate delle più moderne tecnologie destinate a interventi di chirurgia ortopedica-traumatologica, chirurgia generale, chirurgia pediatrica, otorino e ginecologia;
- il costo complessivo dell'intervento, tra opere murarie, dotazioni tecnologiche e strumentali, è stato di circa 5 milioni di euro finanziato con fondi del Fondo sviluppo e coesione (FSC) per arrivare a un costo complessivo di circa 30 milioni di euro.
- a oggi il nuovo blocco operatorio non è ancora entrato in funzione sembrerebbe per la mancanza delle necessarie autorizzazioni relative alla messa a norma antincendio,

chiede di interrogare l'Assessore regionale dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale per:
1) sapere se sia a conoscenza dei fatti esposti in premessa;
2) conoscere quali provvedimenti intenda adottare al fine di verificare e rimuovere le cause che di fatto ostano all'apertura del nuovo blocco operatorio, tenendo infruttifero un investimento di tale consistenza;
3) chiedere se sono state condotte le attività di formazione del personale medico e infermieristico con particolare riferimento all'utilizzo delle dotazioni tecnologiche e strumentali di ultima generazione presenti all'interno dello stesso blocco.

Cagliari, 9 giugno 2017