CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 1213/A

DEDONI, con richiesta di risposta scritta, sullo stato di abbandono dei locali del vecchio ambulatorio di Zerfaliu

***************

Il sottoscritto,

premesso che a seguito del verificarsi di danni strutturali al tetto del vecchio ambulatorio di Zerfaliu la ASL ha abbandonato i locali;

 

considerato che l'immobile e il terreno circostante non vengono manutenuti e sono diventati pertanto ricettacolo di roditori e insetti, creando notevoli problemi alle famiglie che risiedono nella zona;

 

tenuto conto che da diversi anni nessun investimento di edilizia sanitaria viene fatto a Zerfaliu;

 

constatato che questo stato di cose è indicativo di quanto scarsa sia l'attenzione della ATS sui servizi sanitari e sulla situazione delle strutture presenti in Sardegna;

 

evidenziato che la struttura, una volta ristrutturata, potrebbe comodamente erogare in modo adeguato prestazioni sanitarie,

 

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale per sapere se:

1)siano a conoscenza di quanto su esposto;

2)non ritengano di dover intervenire per far sì, finalmente, che i servizi si avvicinino ai cittadini e non che questi ultimi debbano inseguire i continui spostamenti di reparti da un presidio all'altro;

3)non ritengano di dover intervenire presso i vertici dell'ATS e della ASSL perché effettuino in tempi brevi gli interventi di recupero necessari a rendere utilizzabili i locali del vecchio ambulatorio di Zerfaliu e realizzino in concreto la tanto citata territorialità dei servizi sanitari.

Cagliari, 7 agosto 2017