CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 1381/A

DERIU - COCCO Pietro - SABATINI - COZZOLINO - TENDAS - FORMA - COLLU - COMANDINI - LOTTO - SOLINAS Antonio - PINNA - MELONI - MANCA Gavino - PISCEDDA - MORICONI - BUSIA - ZANCHETTA - GAIA - CONGIU - COCCO Daniele Secondo - AGUS - DESINI - CHERCHI - PERRA, con richiesta di risposta scritta, in merito alla definizione della Rete regionale della sanità penitenziaria e allo stato di attuazione delle nuove linee guida approvate con deliberazione della Giunta regionale n. 1315 del 14 marzo 2017.

***************

I sottoscritti,

visto il decreto legislativo n. 140 del 18 luglio 2011, recante "Norme di attuazione dello Statuto speciale della Regione autonoma della Sardegna in materia di sanità penitenziaria";

vista la deliberazione della Giunta regionale del 24 aprile 2012 n. 17/12, avente ad oggetto: "Decreto Legislativo n. 140 del 18 luglio 2011 'Norme di attuazione dello Statuto Speciale della Regione Autonoma della Sardegna in materia di sanità penitenziaria". Linee guida per l'organizzazione del servizio e trasferimento dei rapporti di lavoro";

considerato l'Accordo Stato-Regioni del 22 gennaio 2015 sul documento recante: "Linee guida per i tirocini di orientamento, formazione e inserimento/reinserimento finalizzati all'inclusione sociale, all'autonomia delle persone e alla riabilitazione";

vista la deliberazione della Giunta regionale n. 13/5 del 14 marzo 2017, concernente: "Definizione della Rete regionale della sanità penitenziaria in attuazione dell'Accordo Stato-Regioni del 22.1.2015. Annullamento delle Linee Guida per l'organizzazione del Servizio e il trasferimento dei rapporti di Lavoro approvate con la Delib.G.R. n. 17/12 del 24 aprile 2012. Nuove linee guida",

chiedono di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale per conoscere lo stato di attuazione delle nuove linee guida approvate con deliberazione della Giunta regionale n. 13/5 del 14 marzo 2017 concernenti la definizione della Rete regionale della sanità penitenziaria, l'organizzazione del servizio e il trasferimento dei rapporti di lavoro.

Cagliari, 6 febbraio 2018