CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 1413/A

FORMA, con richiesta di risposta scritta, sul bando Progetti di filiera e di sviluppo locale nelle aree di crisi e nei territori svantaggiati (PFSL) di cui alla legge regionale n. 3 del 2009, articolo 2, commi 37 e 38 - PO FESR 2007/2013 Asse VI Obiettivo operativo 6.2.2.C.

***************

La sottoscritta,

premesso che:
- la martellante crisi economica che ancora interessa pienamente la Sardegna centrale e le immani difficoltà in cui operano gli imprenditori in tale territorio, richiedono una puntuale valutazione delle misure messe in campo dalla Regione in questi anni per dare risposte a tali criticità come pure richiedono una valutazione sugli impatti produttivi ed occupazionali delle ingenti risorse messe a disposizione per tale territorio;
- il Progetto di filiera e di sviluppo locale nelle aree di crisi e nei territori svantaggiati (PFSL) di cui alla legge regionale n. 3 del 2009, articolo 2, commi 37 e 38 - PO FESR 2007/2013 Asse VI Obiettivo operativo 6.2.2.C è stato uno dei principali strumenti con il quale la Regione ha inteso fornire questa risposta;
- l'Autorità di gestione presso l'Amministrazione regionale che è responsabile della gestione e attuazione del programma è il Centro regionale di programmazione (CRP);

considerato che:
- in data 7 febbraio 2018 la scrivente ha presentato al direttore generale del Centro regionale di programmazione una richiesta di accesso formale per acquisire le informazioni utili a valutare i risultati ottenuti dal suddetto strumento e, ad oggi, non ha ancora ricevuto tali informazioni;
- risulta non più procrastinabile una attenta valutazione di quali siano stati gli obiettivi raggiunti da uno strumento che ha creato tante aspettative nella Sardegna centrale per comprendere quali programmi e obiettivi darci nel breve, medio e lungo periodo per venire incontro ad un dramma economico ed occupazionale che ancora soffoca le speranze dei cittadini e delle imprese delle aree di Macomer, Ottana, Nuoro e Siniscola,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale della programmazione, bilancio, credito e assetto del territorio per sapere relativamente al bando Progetti di filiera e di sviluppo locale nelle aree di crisi e nei territori svantaggiati (PFSL) - (legge regionale n. 3 del 2009, articolo 2, commi 37 e 38) PO FESR 2007/2013 - Asse VI - Obiettivo operativo 6.2.2.C "Misure di sostegno alle attività di impresa nelle Aree di crisi e nei territori svantaggiati della Sardegna":
1) quante siano state le domande ammesse a contributo relative al PSL Sardegna centrale (seconda fase), approvate con determinazione n. 9562/973 del 30 dicembre 2014;
a) la somma totale dei suddetti investimenti e dei contributi richiesti;
b) quanti soggetti siano riusciti a portare a termine gli investimenti e per quale importo complessivo (comprensivo del contributo concesso);
2) quante siano state le domande ammesse a contributo relative al PSL Sardegna centrale (prima fase), approvate con determinazione n. 7981/640 dell'11 novembre 2013;
a) la somma totale dei suddetti investimenti e dei contributo richiesto;
b) quanti soggetti sono riusciti a portare a termine gli investimenti e per quale importo complessivo (comprensivo del contributo concesso).

Cagliari, 7 marzo 2018