CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 1422/A

ZANCHETTA, con richiesta di risposta scritta, sulla necessità che il Presidente della Regione avvii tutte le iniziative necessarie presso il Ministero della difesa per scongiurare il licenziamento di circa 20 lavoratrici e lavoratori che prestano servizio presso i circoli ufficiali e sottoufficiali della Marina militare di La Maddalena.

***************

Il sottoscritto,

premesso che:
- la recente ultima scadenza del 28 febbraio scorso dell'appalto dei servizi di pulizia e ristorazione per i circoli ufficiali e sottoufficiali della Marina militare di La Maddalena, ha causato il licenziamento collettivo, a decorrere dal 1° marzo 2018, dei circa venti dipendenti delle ditte concessionarie per cui prestano continuativamente la propria opera da tanti anni, con rinnovi automatici del contratto;
- il licenziamento è piombato senza alcun preavviso sui lavoratori inconsapevoli che anche il 1° marzo si erano presentati regolarmente in servizio, trovando senza alcuna motivazione le porte sbarrate;

evidenziato che:
- la stazione appaltante "Mariscuola Marina militare" alla scadenza del contratto suddetto non ha dato alcuna comunicazione di proroga o di avvio di nuova procedura di gara, ma ha anzi comunicato alle rappresentanze dei lavoratori la decisione di annullare i relativi servizi per mancanza di fondi;
- la situazione appare tanto più grave in quanto dai comandi militari interessati non è arrivata alcuna apertura alle richieste di incontro con i delegati sindacali dei lavoratori, per la ricerca di soluzioni condivise che consentano la salvaguardia dei posti di lavoro e dei servizi collegati alla presenza dei circoli della Marina militare;

rilevato che il mancato rinnovo dell'appalto per servizi di mensa e pulizie, indiscutibilmente necessari per il funzionamento dei suddetti circoli, potrebbe derivare dalla perdita dell'autonomia amministrativa del commissariato di La Maddalena, passato a Mari Commi La Spezia;

rimarcato che la perdita di tanti posti di lavoro pesa come un macigno sulle famiglie e su un territorio che da lungo tempo sta vivendo una drammatica crisi economica ed occupazionale;

chiede di interrogare il Presidente della Regione per sapere quali urgenti iniziative intenda avviare per la tutela dei 20 lavoratori che prestano servizio nei circoli della Marina militare della Maddalena, anche alla luce del recente protocollo d'intesa del Ministero difesa con la Regione Sardegna che prevede

il rilancio e la valorizzazione della Scuola di formazione per allievi sottufficiali della Marina militare "Domenico Bastianini" presso La Maddalena.

Cagliari, 13 marzo 2018