CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 1444/A

TRUZZU - ORRÙ - FUOCO - CONTU, con richiesta di risposta scritta, circa lo stato di ammaloramento della pavimentazione stradale lungo la strada statale 131 km 108+300-200.

***************

I sottoscritti,

premesso che la strada statale n. 131, che collega il capoluogo cagliaritano con Porto Torres tagliando verticalmente la regione da sud a nord, è ormai di fatto una superstrada ad alta percorrenza che non attraversa direttamente nessun centro abitato, ma che presenta, lungo il tracciato, numerosi svincoli ed uscite di collegamento verso le strade statali e provinciali di connessione ai vari comuni dell'Isola;

considerato che nei tratti compresi tra il chilometro 0 e 108+300 sono in corso o sono stati per la maggior parte già realizzati dei lavori di ampliamento e messa in sicurezza che non hanno invece riguardato il tronco centro settentrionale della strada statale n. 131;

valutato che lo stato di ammaloramento della pavimentazione stradale ha risentito del maltempo nei tratti tradizionalmente più esposti a fenomeni atmosferici sia nella carreggiata principale che nelle rampe e nelle strade complanari, giungendo ad aggravare un già precario stato del manto stradale non interessato dagli interventi di manutenzione da parte del compartimento di competenza dell'ANAS;

appurato che il coordinamento territoriale ANAS Sardegna unitariamente all'area compartimentale di Sassari hanno mostrato, in tempi recenti, scarsa reattività negli interventi di riparazione del manto stradale usurato, dimostrando una scarsa attenzione per la rete stradale del centro-nord Sardegna, logicamente più esposta alle perturbazioni per la conformazione orografica e geomorfografica;

considerato che numerose attività economiche risentono negativamente dell'assenza di sicurezza stradale, lungo il tracciato principale e nella viabilità secondaria di competenza provinciale, che espongono gli operatori della logistica e i camionisti a gravi rischi per l'incolumità propria e per le componenti meccaniche dei mezzi,

chiedono di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dei lavori pubblici per conoscere:
1) quali azioni stiano mettendo in atto nei confronti del coordinamento territoriale ANAS per sollecitare gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria;
2) quali risorse economiche del bilancio delle ex provincie sia destinato o destinabile agli interventi nei tratti di competenza provinciale.

Cagliari, 28 marzo 2018