CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 1449/A

TENDAS - COLLU, con richiesta di risposta scritta, sul trasferimento della sede dell'Ufficio provinciale del turismo di Oristano.

***************

I sottoscritti,

premesso che, dagli organi di informazione, si paventa, peraltro senza che il suddetto argomento sia mai stato discusso, esaminato e valutato all'interno della stessa maggioranza, un possibile trasferimento della sede dell'Ufficio provinciale del turismo di Oristano;

tenuto conto che l'attuale sede si trova in Piazza Eleonora, in pieno centro storico, luogo per eccellenza, nel quale si concentrano i tanti visitatori della città e dove si può trovare materiale informativo sul patrimonio ambientale, archeologico, culturale, museale, ricettivo ed enogastronomico della Provincia di Oristano;

considerato che, dalle note informative divulgate dagli organi di stampa, questa ipotetica scelta pare sia determinata unicamente da un presunto contenimento dei costi gestionali degli uffici;

tenuto conto che l'attuale ed ormai storica ubicazione, gestita dalla Provincia di Oristano sino all'entrata in vigore della nuova legge regionale sul turismo, è diventata una eccellenza a livello regionale sia per la sua posizione logistica e strategica che per la professionalità dei suoi operatori;

tenuto, inoltre, conto che la struttura dispone di una sala polifunzionale capace di accogliere una ottantina di persone, spesso utilizzata per incontri tecnici e/o amministrativi dagli operatori del sistema turistico oristanese e talvolta regionale,

chiede di interrogare il Presidente della Regione, l'Assessore regionale degli enti locali, finanze e urbanistica e l'Assessore regionale del turismo, artigianato e commercio per sapere se:
1) siano a conoscenza dei fatti descritti;
2) quali siano le eventuali finalità di questa discutibile scelta;
3) se non si ritenga opportuno che un eventuale costo gestionale aggiuntivo rispetto ad altre sedi decentrate possa essere ragionevolmente ripagato da una maggiore fruibilità, funzionalità dei servizi in una zona ritenuta idonea, funzionale e facilmente accessibile all'utenza.

Cagliari, 5 aprile 2018