CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 1452/A

UNALI, con richiesta di risposta scritta, sullo stato di degrado e abbandono in cui versano le strade della Provincia di Sassari e in particolare le strade dell'Anglona.

***************

Il sottoscritto,

premesso che:
- le strade provinciali dell'Anglona versano in condizioni disastrose, e ciò vale in particolar modo per le seguenti: strada provinciale n. 2 Perfugas-Erula-Sa Mela-Tula, strada statale n. 597, strada provinciale n. 68 Ploaghe-Chiaramonti, strada provinciale n. 92 Perfugas-Santa Maria Coghinas, strada provinciale n. 168 Martis "Su Padru e giosso", strada provinciale n. 15 Santa Vittoria-Tergu-San Giuseppe, strada provinciale n. 17 Tergu-Nulvi e strada provinciale n. 13/M panoramica di Castelsardo;
- le strade provinciali dell'Anglona versano in stato di abbandono e il loro stato riflette il livello di attenzione che la Provincia di Sassari riserva alle arterie fondamentali per la mobilità locale, il commercio e per l'ingresso dei flussi turistici che dalla costa si spostano verso le comunità dell'interno;
- in alcune strade, come la strada provinciale n. 92 Perfugas-Santa Maria Coghinas, lo stato di degrado e abbandono mette in grave pericolo l'incolumità degli automobilisti, se si pensa che la segnaletica orizzontale e quella verticale risultano lacunose e insufficienti e il manto stradale si caratterizza sia per le numerose buche sia per l'asfalto ormai totalmente degradato;

considerato che:
- i comuni non possono in alcun modo intervenire;
- le comunità locali sono esasperate per via di questa situazione, che si protrae ormai da diversi anni;
- soltanto il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dei lavori pubblici possono intercedere presso la Provincia di Sassari, al fine di accelerare l'iter burocratico per la risoluzione dei problemi viari dell'Anglona;
- la Regione autonoma della Sardegna ha destinato, nel 2017, 10 milioni e 450 mila euro alla Provincia di Sassari con lo scopo di potenziare la manutenzione delle strade provinciali;

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dei lavori pubblici per sapere:
1) se siano a conoscenza del degrado nel quale versano le strade della Provincia di Sassari e in particolare dell'Anglona;
2) se siano consapevoli della situazione di emergenza con la quale devono quotidianamente confrontarsi i cittadini, obbligati a percorrere strade sconnesse e pericolose;
3) se possano intercedere presso la Provincia di Sassari al fine di accelerare l'iter burocratico che di fatto blocca i cantieri per la manutenzione delle strade provinciali dell'Anglona;
4) quali siano gli interventi che la Provincia di Sassari ritiene di dover attuare per sanare immediatamente tale situazione, divenuta ormai insostenibile;
5) quali siano i tempi di realizzazione previsti per i singoli interventi sulle citate strade provinciali.

Cagliari, 9 aprile 2018