CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 1514/A

COSSA, con richiesta di risposta scritta, sull'alienazione da parte della Regione degli alloggi di servizio siti in Piazza Pigafetta a Cagliari.

***************

I sottoscritti,

premesso che in piazza Pigafetta a Cagliari, con le risorse della legge n. 52 del 1976, furono costruiti 156 alloggi destinati a personale civile e militare della pubblica sicurezza, dell'Arma dei Carabinieri, del Corpo di guardia della finanza, del Corpo degli agenti di custodia e del Corpo forestale dello Stato;

considerato che nel maggio 2015 gli alloggi sosto stati trasferiti dallo Stato alla Regione autonoma della Sardegna e sono attualmente gestiti da AREA;

constatato che gli occupanti hanno da tempo espresso la volontà di acquisire la proprietà delle abitazioni;

rilevato che gli alloggi risultano non essere stati mai accatastati e pertanto è necessario sottoscrivere un accordo con il Comune di Cagliari, che risulta essere proprietario del terreno su cui insistono gli immobili;

vista la deliberazione della Giunta regionale n. 56/16 del 20 dicembre 2017, con la quale si dava mandato alla direzione generale degli Enti locali, finanze e urbanistica di definire, in collaborazione con AREA, le procedure tecnico-amministrative propedeutiche all'alienazione dei fabbricati, comprendenti tra le altre la stipula dell'accordo con il Comune di Cagliari, l'accatastamento e la valutazione del prezzo di vendita delle singole unità immobiliari,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale degli enti locali, finanze e urbanistica per sapere:
1) quale sia lo stato delle procedure per l'alienazione degli alloggi di Piazza Pigafetta a Cagliari agli occupanti che da anni attendono di poter acquistare gli immobili;
2) se non ritengano, se del caso, di dover intervenire presso AREA al fine di pervenire in tempi ragionevoli alla definizione dell'iter e delle tempistiche che possano soddisfare le richieste dei cittadini, con particolare riferimento all'accatastamento e alla valutazione del prezzo di vendita delle unità immobiliari.

Cagliari, 30 maggio 2018