CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 1515/A

CRISPONI, con richiesta di risposta scritta, sul trasferimento della struttura complessa di Pneumologia dall'Ospedale Zonchello all'Ospedale San Francesco di Nuoro.

***************

Il sottoscritto,

premesso che lo scorso 3 maggio 2018 aveva presentato un'interrogazione sull'eventuale spostamento della struttura complessa di Pneumologia dall'Ospedale Zonchello all'Ospedale San Francesco di Nuoro senza ricevere alcuna risposta;

considerato che il silenzio dell'istituzione regionale è stato superato dai fatti, in quanto la direttrice dell'area socio-sanitaria di Nuoro, Grazia Cattina, ha formalizzato il trasferimento dello storico servizio con una preventiva comunicazione verbale agli operatori;

ricordato che l'offerta complessiva dei servizi sanitari erogati presso l'Ospedale Zonchello si estende fin oltre il territorio di competenza, contribuendo a dare concreta assistenza ai pazienti affetti da patologie pneumologiche e assicura la più ampia integrazione dei processi di sanità pubblica;

valutato che il trasferimento di un servizio che lo scorso anno ha fornito più di 5.000 prestazioni rappresenta un grave errore di programmazione sanitaria e non farà risparmiare un solo euro al bilancio regionale;

evidenziato che la diversa ubicazione dei servizi per la cura dei disturbi respiratori (allergologia, fisiopatologia, fisioterapia, apnee ostruttive del sonno) creerebbe evidenti disagi ai pazienti e all'utenza in generale, ma anche al fondamentale ruolo degli operatori sanitari impegnati nei vari reparti del presidio specialistico;

sottolineato che con l'eventuale trasferimento si potrebbero riscontrare situazioni di difficoltà in cui il personale sarebbe costretto ad operare in locali inidonei per gli stessi operatori e per i pazienti;

appurato che il prospettato trasferimento dei servizi per la cura dei disturbi respiratori (allergologia, fisiopatologia, fisioterapia, apnee ostruttive del sonno) determinerebbe, oltre al ridimensionamento di un settore in cui professionalità, competenza ed esperienza hanno efficacemente caratterizzato nel tempo l'attività dell'Ospedale Zonchello, anche un inaccettabile depotenziamento della sanità sul territorio,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale per sapere se:
1) siano a conoscenza di quanto esposto;
2) non ritengano di dover immediatamente intervenire presso la Direzione dell'area socio-sanitaria locale di Nuoro per evitare lo spostamento della struttura complessa di pneumologia dall'Ospedale Zonchello all'Ospedale San Francesco;
3) ritengano tollerabile che l'ulteriore svilimento dei servizi offerti nel territorio del nuorese, particolarmente vulnerabile verso le problematiche sanitarie, possa essere giustificato da direttive di programmazione regionale ed aziendale, senza tenere in considerazione le necessità ed i bisogni reali dei cittadini.

Cagliari, 31 maggio 2018