CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA

XVLegislatura

Interrogazione n. 1678/A

CRISPONI, con richiesta di risposta scritta, sulla chiusura della strada provinciale n. 3 Lodé - Siniscola.

***************

Il sottoscritto,

premesso che la strada provinciale n. 3 Lodè - Siniscola è stata chiusa al traffico veicolare il 30 ottobre scorso a seguito di un evento franoso in località Su Lidone nel tratto che unisce la frazione di Sant'Anna con la cittadina di Siniscola;

valutato che, nonostante siano stati avviati i lavori di ripristino della sovrastruttura stradale dalla Amministrazione provinciale di Nuoro, ancora non si intravvede la data di riapertura dell'arteria che rimane in ogni caso per ampi tratti in una grave condizione di generale precaria manutenzione;

tenuto conto che la chiusura del tratto stradale della strada provinciale n. 3 e il conseguente isolamento della frazione di Sant'Anna è causa di disagi e malessere con pesanti ricadute negative sulle attività d'impresa e su quanti fruiscono dell'asse viario per raggiungere l'agro o la vicina strada statale n. 131 dcn;

preso atto che i problemi denunciati dai cittadini e dagli operatori economici si sommano al mancato rispetto delle più elementari condizioni di sicurezza per gli automobilisti, ad iniziare dall'assenza di segnaletica orizzontale e delle barriere di protezione fino alle ben note carenze infrastrutturali della rete di collegamenti viari interni del centro Sardegna, mortificando il diritto alla mobilità dei cittadini residenti in quei territori ed aggiungendo ulteriori condizioni di isolamento delle piccole comunità locali,

chiede di interrogare il Presidente della Regione e l'Assessore regionale dei lavori pubblici per sapere:
1) se la Giunta regionale voglia sollecitamente intervenire presso i vertici dell'Amministrazione provinciale di Nuoro, richiamandoli ad un celere intervento per la riapertura del tratto stradale in oggetto, garantendo la fruizione di detta rete viaria in termini di massima sicurezza;
2) se non sia legittimo assicurare specifiche risorse per una efficiente attività di controllo e manutenzione della rete stradale di quei territori, nei tratti ad alto rischio per la mobilità e la circolazione del traffico veicolare pubblico e privato.

Cagliari, 14 novembre 2018