Convocazione del Consiglio regionale

Il Consiglio regionale è convocato per mercoledì 24 maggio 2017, alle ore 10.00, col seguente ordine del giorno:

  1. DISEGNO DI LEGGE N. 415/A. GIUNTA REGIONALE. Modifiche alla legge regionale 5 dicembre 2016, n. 32 (Variazioni del bilancio per l'esercizio finanziario 2016 e del bilancio pluriennale 2016-2018 ai sensi dell'articolo 51 del decreto legislativo n. 118 del 2011, e successive modifiche ed integrazioni, e disposizioni varie) e alla legge regionale 22 dicembre 2016, n. 36 (Assestamento del bilancio per l'esercizio finanziario 2016 e del bilancio pluriennale 2016-2018 ai sensi dell'articolo 50 del decreto legislativo n. 118 del 2011, e successive modifiche ed integrazioni, e disposizioni varie) in conseguenza della sentenza della Corte costituzionale n. 6 del 2017.    
    Relatore di maggioranza: SABATINI    
    Relatore di minoranza: TRUZZU
  2. TESTO UNIFICATO N. 34-219-284-335/B. Tutela e disciplina della raccolta e commercializzazione dei funghi epigei e ipogei spontanei.     
    Relatore: LAI
  3.  MOZIONE N. 239. RUBIU - PITTALIS - TUNIS - OPPI - TRUZZU - CARTA Giancarlo - TATTI - PINNA Giuseppino - TEDDE - LOCCI - COSSA - ZEDDA Alessandra - FLORIS - CHERCHI Oscar - DEDONI sulle tematiche relative al poligono militare di Capo Teulada, con i progetti di implementazione della base, e alla presenza delle altre servitù militari nell'Isola, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.    
  4. MOZIONE N. 136. SALE - ZEDDA Paolo Flavio - USULA - MANCA Pier Mario - DERIU - PIZZUTO - AGUS - COCCO Daniele Secondo - LAI - PISCEDDA - MORICONI - AZARA - UNALI - ARBAU - LEDDA - PERRA - CARTA - SOLINAS Antonio sull'opportunità di candidare la Sardegna quale Regione d'Italia capofila di un progetto sperimentale/pilota per la legalizzazione, la coltivazione e la regolamentazione del mercato della cannabis e dei suoi derivati a fini terapeutici e ludici, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.
  5. Nomina del Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza.
  6. Nomina del difensore civico.

(Prot. N. 7560 del 18/05/2017)


Precedenti convocazioni

Il Consiglio regionale è convocato per giovedì 27 marzo 2014 alle ore 10.30 con il seguente ordine del giorno:

  1. Comunicazioni del Presidente.
  2. DISCORSO di insediamento del Presidente Ganau.
  3. ELEZIONE di due Vicepresidenti del Consiglio.
  4. ELEZIONE di tre Questori del Consiglio.
  5. ELEZIONE di un Segretario del Consiglio.

(Convocazione in aula del 20/03/2014)


Il Consiglio regionale è convocato, con decreto del Presidente della Regione n.1/E del 15 marzo 2014, per giovedì 20 marzo 2014 alle ore 10.30 con il seguente o.d.g.:

  1. Costituzione dell'Ufficio di Presidenza provvisorio;
  2. Comunicazioni del Presidente provvisorio del Consiglio regionale;
  3. Giuramento dei Consiglieri regionali ai sensi dell'articolo 23 dello Statuto speciale per la Sardegna e dell'articolo 3 del decreto del Presidente della Repubblica 19 maggio 1949, n. 250;
  4. Comunicazioni del Presidente della Regione e giuramento degli Assessori regionali;
  5. Elezione del Presidente del Consiglio regionale.

(Prot. N. 0 del 15/03/2014)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 14 gennaio 2014 alle ore 16.00 con il seguente o.d.g.:

  1. PROPOSTA DI LEGGE N. 609 (PITTALIS - DIANA Giampaolo - STERI - CUCCUREDDU - CAMPUS - SOLINAS Christian - COCCO Daniele Secondo - DEDONI) - Modifiche alla legge regionale 9 dicembre 2013, n. 34 (Misure urgenti in materia anticipazione degli ammortizzatori sociali). (ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento).
  2. Nomine.

(Prot. N. 290 del 09/01/2014)


Il Consiglio regionale è convocato per venerdì 3 gennaio 2014 alle ore 10.30 con il seguente o.d.g.:

  1. Comunicazioni del Presidente.
  2. Sostituzione di consigliere regionale.
  3. PROPOSTA DI LEGGE N. 601 (PITTALIS - e più) - Norme urgenti in materia di competenza relative alle associazioni turistiche pro loco (ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento).
  4. Nomine.

(Convocazione in aula del 27/12/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per venerdì 27 dicembre 2013, alle ore 16.30, col seguente o.d.g.:

  1. PL N. 608/A (PITTALIS e più) - Autorizzazione all'esercizio provvisorio del bilancio della Regione per il 2014.
  2. PL N. 599 (PITTALIS e più) - Norme urgenti in materia di agricoltura (ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento).
  3. TESTO UNIFICATO PROGETTI DI LEGGE  N. 607-19-25-206-291-315 (Prima parte)-324-400-426-525-535-579-PROPOSTE DI INIZIATIVA POPOLARE N.1(XIII leg.)-5/A - Razionalizzazione e contenimento delle spese relative al funzionamento degli organi statutari della Regione.
  4. PL. N. 604 (PITTALIS e più) - Norme di incentivo all'esodo per i dipendenti della Fluorite di Silius S.p.a. in liquidazione (ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento).

(Prot. N. 13061 del 23/12/2013)


Il Consiglio regionale e il Consiglio delle autonomie locali sono convocati per venerdì 20 dicembre 2013, alle ore 10.00, nei locali del Palazzo del Consiglio regionale in via Roma, per la seduta congiunta Consiglio regionale - Consiglio delle autonomie locali, ex art. 10 della legge regionale n. 1/2005, sullo stato del sistema delle autonomie in Sardegna.

(Prot. N. 12820 del 17/12/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per mercoledì 18 dicembre 2013, alle ore 16.00, col seguente odg:

  1. PROPOSTA DI LEGGE N. 592 (STERI - PITTALIS - DIANA Giampaolo - CUCCUREDDU - DEDONI - MULAS - COCCO Daniele Secondo - SOLINAS Christian) - Disposizioni urgenti in materia di protezione civile (ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento).
  2. PROPOSTA DI LEGGE - Norme in materia di servizi per il lavoro e disposizioni attuative della legge regionale n. 10 del 2013 (qualora perfezionata, ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento).
  3. DISEGNO DI LEGGE N. 582 (GIUNTA REGIONALE) - Disposizioni urgenti in materia di accesso al credito (ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento).

(Prot. N. 12825 del 17/12/2013)


La seduta del Consiglio regionale già prevista per oggi martedì 10 dicembre 2013 alle ore 16.00, è rinviata alle ore 17.00, con il medesimo ODG.

...

Il Consiglio regionale è convocato per martedì 10 dicembre 2013, ore 16.00, col seguente ODG:

  1. Dimissioni del Vicepresidente COSSA ed elezione del Vicepresidente (articolo 11, comma 8 del Regolamento consiliare).
  2. PROPOSTA DI LEGGE N. 536/A (DIANA Giampaolo - TOCCO) -  Norme per la concessione di autorizzazioni per la realizzazione di impianti solari termodinamici. 
    Relatore: DIANA Giampaolo.
  3. PROPOSTA DI LEGGE N. 588 (PITTALIS - e piu') - Incremento autorizzazione di spesa determinata per gli anni 2013-2015 nella tabella D allegata alla legge regionale 23 maggio 2013, n. 12 (legge finanziaria 2013). Integrazione del fondo regionale non autosufficienza per il programma "Ritornare a casa" (ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento).

(Prot. N. 12436 del 06/12/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per giovedì 5 dicembre 2013, ore 16.30, con il seguente o.d.g.:

  1. PROPOSTA DI LEGGE "Interventi suppletivi sulla mobilita' in deroga" (qualora perfezionata, ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento).
  2. Dimissioni del Vicepresidente COSSA ed elezione del Vicepresidente (articolo 11, comma 8 del Regolamento consiliare).

(Prot. N. 12349 del 04/12/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 3 dicembre 2013, ore 16.30, con al primo punto all'ordine del giorno la proposta di legge sull'emergenza alluvione (qualora perfezionata, ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento).

(Prot. N. 12132 del 29/11/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per giovedì 21 novembre 2013, ore 17.00, con il seguente ordine del giorno:

PROPOSTA DI LEGGE N. 581 (PITTALIS - DIANA Giampaolo - STERI - CUCCUREDDU - DEDONI - RODIN - MULAS - COCCO Daniele Secondo - SOLINAS Christian) - Contributi consiliari finalizzati a fronteggiare gli eventi alluvionali del novembre 2013.

(Prot. N. 11641 del 20/11/2013)


Il Consiglio regionale è convocato giovedì 7 novembre 2013 alle ore 10.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 06/11/2013)


Il Consiglio regionale è convocato mercoledì 6 novembre 2013 alle ore 11.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 05/11/2013)


Il Consiglio regionale è convocato martedì 5 novembre 2013 alle ore 16.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 29/10/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 29 ottobre 2013, ore 10.00, con il seguente ordine del giorno:

  1. PROPOSTA DI LEGGE NAZIONALE N. 22/A (SANNA Giacomo - e piu') - Istituzione di un regime di zona franca fiscale e doganale integrale nel territorio della Regione autonoma della Sardegna.  
    Relatore: ARTIZZU

  2. DISEGNO DI LEGGE N. 563/A (GIUNTA REGIONALE) - Approvazione del rendiconto generale della Regione per l'esercizio finanziario 2012.  
    Relatore: STERI

  3. MOZIONE N. 283 (CUCCU - e piu') sulla deliberazione della Giunta regionale n. 33/54 dell'8 agosto 2013 con la quale vengono trasferite dall'Agenzia Laore all'Agenzia Agris le funzioni di autorità pubblica di controllo sulle produzioni a denominazione e indicazione di origine protetta, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento. 

(Prot. N. 10763 del 25/10/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per mercoledì 16 ottobre 2013, ore 10.00, con il seguente ordine del giorno:

  1. PROPOSTA DI LEGGE N. 566/A (ARTIZZU - COCCO Pietro) - Norme in materia di procedura elettorale. Modifiche alla legge regionale 26 luglio 2013, n. 16 e alla legge regionale 6 marzo 1979, n. 7.  
    Relatore: ARTIZZU

  2. MOZIONE N. 281 (PLANETTA - SANNA Giacomo - DESSÌ - SOLINAS Christian - PITTALIS - DIANA Giampaolo - ARBAU - SANNA Gian Valerio - STOCHINO - PERU - LOTTO - SALIS - MANCA - PIRAS - LOCCI - ZUNCHEDDU - SANNA Paolo Terzo - SOLINAS Antonio - SABATINI - GRECO - CUCCUREDDU) sulla necessità dell'obbligatorietà di interventi finalizzati alla costituzione di parte civile della Regione nei casi di procedimenti giudiziari relativi ad inquinamenti e disastri ambientali, ed alla tutela della salute dei cittadini, riguardanti il territorio della Sardegna, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento. 

(Prot. N. 10169 del 10/10/2013)


Il Consiglio regionale è convocato martedì 1° ottobre 2013 alle ore 16.30 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 01/10/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 1° ottobre 2013, ore 10.00, con il seguente ordine del giorno:
  1. Comunicazioni del Presidente.

  2. PROPOSTA DI LEGGE N. 532/A (SANNA Matteo) - Proroga dei termini per la presentazione delle istanze per la realizzazione degli interventi di cui alla legge regionale n. 4 del 2009 e successive modifiche ed integrazioni. 
    Relatore di maggioranza: BARDANZELLU 
    Relatore di minoranza: LOTTO

  3. INTERPELLANZA N. 368/A (SANNA Giacomo) sull'acquisizione di nuovi immobili da parte dell'Arst Spa.

  4. INTERPELLANZA N. 455/A (DIANA Mario) sull'autorità pubblica di controllo sulle produzioni a denominazione e indicazione di origine protetta e a marchio di qualità regionale.
  5. INTERPELLANZA N. 458/A (DEDONI) sull'apertura dell'anno scolastico in Sardegna.

  6. INTERPELLANZA N. 452/A (STERI e piu’) sulla grave situazione in cui versano i consorzi ZIR.

  7. INTERPELLANZA N. 160/A (SOLINAS Antonio e piu’) sulle centrali per la produzione di energia elettrica nel sistema idraulico del Tirso in Comune di Busachi.

  8. MOZIONE N. 195 (PORCU e piu’) sullo stato di illegittimità gestionale e organizzativa in cui attualmente versa il consorzio che ha in affidamento il Parco regionale Molentargius-Saline e sul conseguente progressivo stato di abbandono e degrado del compendio naturale, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.
    INTERPELLANZA N. 329/A (PORCU e piu’) sulle gravi carenze nella gestione e pianificazione del Parco regionale Molentargius-Saline e sulle conseguenze che ne possono derivare per la salvaguardia ambientale del compendio naturalistico di rilevanza internazionale.

  9. Nomine.

(Convocazione in aula del 25/09/2013)


La seduta del Consiglio regionale convocata per le ore 10.30 del 25 settembre 2013, è rinviata alle ore 11.00 col medesimo ordine del giorno.

(Prot. N. 9466 del 25/09/2013)


La seduta del Consiglio regionale convocata per mercoledì 25 settembre 2013 alle ore 10.00, è rinviata alle ore 10.30.

...

Il Consiglio regionale è convocato mercoledì 25 settembre 2013 alle ore 10.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 24/09/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 24 settembre 2013, ore 10.00, con il seguente ordine del giorno:

  1. TESTO UNIFICATO N. 18-20-21/NAZ/A - Modifica del titolo V dello Statuto speciale per la Sardegna. 
    Relatore: ARTIZZU Ignazio

  2. PROPOSTA DI LEGGE N. 532/A (SANNA Matteo) - Proroga dei termini per la presentazione delle istanze per la realizzazione degli interventi di cui alla legge regionale n. 4 del 2009 e successive modifiche ed integrazioni.
    Relatore di maggioranza: BARDANZELLU Gianfranco
    Relatore di minoranza: LOTTO Luigi

(Prot. N. 9297 del 19/09/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per martedì 10 settembre 2013, alle ore 10.00, con il seguente ordine del del giorno:

  1. DISEGNO DI LEGGE N. 386/A (GIUNTA REGIONALE) - Approvazione del rendiconto generale della Regione per l'esercizio finanziario 2010.      
    Relatore: STERI

  2. DISEGNO DI LEGGE N. 478/A (GIUNTA REGIONALE) - Approvazione del rendiconto generale della Regione per l'esercizio finanziario 2011.      
    Relatore: STERI

  3. DISEGNO DI LEGGE N. 555 (GIUNTA REGIONALE) - Interventi urgenti a favore degli allevatori per fronteggiare la febbre catarrale degli ovini (blue tongue), ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento.

  4. TESTO UNIFICATO N. 225-244/A - Interventi per la prevenzione e il contrasto alla violenza di genere e allo stalking. Modifiche e integrazioni alla legge regionale 7 agosto 2007, n. 8 (Norme per l'istituzione di centri antiviolenza e case di accoglienza per le donne vittime di violenza).
    Relatore: CUCCA

(Prot. N. 8765 del 05/09/2013)


Il Consiglio regionale è è convocato,  in seduta straordinaria sensi dell'articolo 54 del Regolamento, per mercoledì 28 agosto 2013, ore 10.00, col seguente ordine del giorno:

  1. PL 19 STAT/A - Abrogazione del comma 3 dell'articolo 22 della legge statutaria elettorale approvata il 25 giugno 2013 (Legge statutaria elettorale ai sensi dell'articolo 15 dello Statuto speciale per la Sardegna).

(Prot. N. 8498 del 26/08/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per mercoledì 31 luglio 2013 alle ore 10.00, con il seguente ordine del del giorno:

  1. MOZIONE N. 271 (MORICONI - e più) sull'applicazione dell'articolo 4 della legge regionale 29 aprile 2013, n. 10, inerente l'omogeneizzazione organizzativa nel comparto della formazione professionale, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.

 

(Convocazione in aula del 30/07/2013)


La seduta del Consiglio regionale prevista per martedì 30 luglio 2013, alle ore 10.00, è rinviata alle ore 11.00 col medesimo ordine del giorno.

.......

Il Consiglio regionale è convocato martedì 30 luglio 2013 alle ore 10.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Prot. N. 7906 del 29/07/2013)


Pagina Indietro1|  2|  3|  4|  5|  (6)|  7|  8|  Pagina Avanti