Convocazione del Consiglio regionale

Il Consiglio regionale è convocato per martedì 27 giugno 2017, alle ore 10.00, col seguente ordine del giorno:

  1. DISEGNO DI LEGGE N. 408/A. GIUNTA REGIONALE. Disposizioni urgenti in materia urbanistica ed edilizia. Modifiche alla legge regionale n. 23 del 1985, alla legge regionale n. 45 del 1989, alla legge regionale n. 8 del 2015, alla legge regionale n. 22 del 1984, alla legge regionale n. 28 del 1998 e alla legge regionale n. 24 del 2016.   
    Relatore: SOLINAS Antonio
  2. MOZIONE N. 319. PITTALIS - TOCCO - CAPPELLACCI - CONTU - FASOLINO - LOCCI - PERU - TEDDE - TUNIS - ZEDDA Alessandra - DEDONI - CARTA - RUBIU - TRUZZU - USULA sull'istituzione di un treno veloce per Nuoro e provincia.
  3. MOZIONE N. 317. CHERCHI Augusto - COCCO Pietro - BUSIA - COCCO Daniele Secondo - ZANCHETTA sulla necessità di promuovere una rimodulazione della riforma della magistratura onoraria contenuta nel decreto legislativo approvato dal Consiglio dei ministri il 5 maggio 2017 nell'esercizio della delega di cui alla legge n. 57 del 2016.    
    MOZIONE N. 321. TRUZZU - PITTALIS - RUBIU - DEDONI - CARTA - PINNA Giuseppino - MARRAS - FASOLINO - ORRÙ - LOCCI - COSSA - CRISPONI - CONTU - TUNIS - TOCCO - PERU - TEDDE - ZEDDA Alessandra - FUOCO sulla riforma della magistratura onoraria di cui alla legge 28 aprile 2016, n. 57 (Delega al Governo per la riforma organica della magistratura onoraria e altre disposizioni sui giu-dici di pace), con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.
  4. INTERPELLANZA N. 253/A. OPPI - RUBIU - TATTI - PINNA Giuseppino sulla realizzazione di tagli su circa 35 ettari di bosco all'interno del compendio del Marganai iniziata nel corso del 2015.
  5. CONTO CONSUNTIVO e bilancio economico patrimoniale del Consiglio regionale esercizio finanziario 2016.    
    Relatori: i Questori ANEDDA, UNALI
  6. Nomina del Difensore civico.    
  7. Nomina del Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza.
  8. Nomine.

(Prot. N. 8867 del 23/06/2017)


Precedenti convocazioni

Il Consiglio regionale è è convocato,  in seduta straordinaria sensi dell'articolo 54 del Regolamento, per mercoledì 28 agosto 2013, ore 10.00, col seguente ordine del giorno:

  1. PL 19 STAT/A - Abrogazione del comma 3 dell'articolo 22 della legge statutaria elettorale approvata il 25 giugno 2013 (Legge statutaria elettorale ai sensi dell'articolo 15 dello Statuto speciale per la Sardegna).

(Prot. N. 8498 del 26/08/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per mercoledì 31 luglio 2013 alle ore 10.00, con il seguente ordine del del giorno:

  1. MOZIONE N. 271 (MORICONI - e più) sull'applicazione dell'articolo 4 della legge regionale 29 aprile 2013, n. 10, inerente l'omogeneizzazione organizzativa nel comparto della formazione professionale, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.

 

(Convocazione in aula del 30/07/2013)


La seduta del Consiglio regionale prevista per martedì 30 luglio 2013, alle ore 10.00, è rinviata alle ore 11.00 col medesimo ordine del giorno.

.......

Il Consiglio regionale è convocato martedì 30 luglio 2013 alle ore 10.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Prot. N. 7906 del 29/07/2013)


Il Consiglio regionale è convocato mercoledì 24 luglio 2013 alle ore 10.30 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 23/07/2013)


Il Consiglio regionale è convocato martedi 23 luglio 2013 alle ore 10.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 22/07/2013)


La seduta del Consiglio regionale prevista per lunedì 22 luglio 2013, alle ore 17.30, è anticipata alle ore 17.00, con il seguente ordine del del giorno:

  1. DOCUMENTO N. 35/XIV/A (GIUNTA PER IL REGOLAMENTO) - Proposta di modifiche del Regolamento interno del Consiglio regionale della Sardegna. 
    Relatore: DIANA Mario

  2. MOZIONE N. 270 (DIANA Giampaolo - e più) sulla gravità della situazione politica e gestionale dell'Ente foreste della Sardegna, sulla carenza amministrativa, dirigenziale, tecnica e finanziaria in cui versa la struttura, sul ripristino delle tabelle salariali previste dal contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL) vigente e sulla stabilizzazione dei precari dell'Ente foreste in sostituzione di quelli andati in quiescenza, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.

  3. PROPOSTA DI LEGGE N. 482 (SANNA Gian Valerio - e più) - Norme urgenti per l'attuazione ed il funzionamento delle zone franche istituite nella Regione Sardegna (ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento).

  4. PROPOSTA DI LEGGE NAZIONALE N. 22/A (SANNA Giacomo - e più) - Istituzione di un regime di zona franca fiscale e doganale integrale nel territorio della Regione autonoma della Sardegna.
    (qualora perfezionata)

(Prot. N. 7471 del 19/07/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per lunedì 22 luglio 2013, ore 17.30, con il seguente ordine del del giorno:

  1. DOCUMENTO N. 35/XIV/A (GIUNTA PER IL REGOLAMENTO) - Proposta di modifiche del Regolamento interno del Consiglio regionale della Sardegna. 
    Relatore: DIANA Mario

  2. MOZIONE N. 270 (DIANA Giampaolo - e più) sulla gravità della situazione politica e gestionale dell'Ente foreste della Sardegna, sulla carenza amministrativa, dirigenziale, tecnica e finanziaria in cui versa la struttura, sul ripristino delle tabelle salariali previste dal contratto collettivo nazionale di lavoro (CCNL) vigente e sulla stabilizzazione dei precari dell'Ente foreste in sostituzione di quelli andati in quiescenza, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento.

  3. PROPOSTA DI LEGGE N. 482 (SANNA Gian Valerio - e più) - Norme urgenti per l'attuazione ed il funzionamento delle zone franche istituite nella Regione Sardegna (ai sensi dell'articolo 102 del Regolamento).

  4. PROPOSTA DI LEGGE NAZIONALE N. 22/A (SANNA Giacomo - e più) - Istituzione di un regime di zona franca fiscale e doganale integrale nel territorio della Regione autonoma della Sardegna.
    (qualora perfezionata)

(Convocazione in aula del 16/07/2013)


La seduta del Consiglio regionale prevista per martedì 16 luglio 2013, alle ore 16.30, è rinviata alle ore 17.00 col medesimo ordine del giorno.

(Prot. N. 7258 del 16/07/2013)


La seduta del Consiglio regionale prevista per martedì 16 luglio 2013, alle ore 16.00, è rinviata alle ore 16.30 col medesimo ordine del giorno.

(Prot. N. 7206 del 15/07/2013)


Il Consiglio regionale è convocato martedi 16 luglio 2013 alle ore 16.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 09/07/2013)


Il Consiglio regionale è convocato martedi 9 luglio 2013 alle ore 17.30 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

...

Il Consiglio regionale è convocato martedi 9 luglio 2013 alle ore 10.30 con il seguente ordine del giorno:

  1. TESTO UNIFICATO N. 301-428-430-432-435-442/A (Parte II) - Norme sul riordino delle province.

(Convocazione in aula del 09/07/2013)


Il Consiglio regionale è convocato giovedì 4 luglio 2013 alle ore 9.30 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

...

Il Consiglio regionale è convocato mercoledì 3 luglio 2013 alle ore 17.00 con il seguente ordine del giorno:

  1. Comunicazioni del Presidente.
  2. MOZIONE N. 265 (DIANA Giampaolo e piu’) sulla mancata attuazione della zona franca, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento. 
    MOZIONE N. 267 (MULA e piu’) in materia di attivazione di punti e zone franche nel territorio della Regione, con richiesta di convocazione straordinaria del Consiglio ai sensi dei commi 2 e 3 dell'articolo 54 del Regolamento
    MOZIONE N. 264  (ARBAU e piu’) in materia di zona franca e delimitazione delle aree della zona franca della Sardegna in attuazione del decreto legislativo 10 marzo 1998, n. 75, e dell'articolo 12 dello Statuto d'autonomia speciale della Sardegna. 
    MOZIONE N. 213 (ZUNCHEDDU e piu’) sulle improrogabili scadenze per l'istituzione di zone franche in Sardegna. 
    INTERPELLANZA N. 126 (PLANETTA e piu’) sulla mancata delimitazione dell’area della zona franca di Porto Torres in attuazione del decreto legislativo 10 marzo 1998, n. 75. 
    INTERPELLANZA N. 113 (PLANETTA e piu’) sulla mancata attuazione del decreto legislativo 10 marzo 1998, n. 75, che ha istituito le zone franche nei porti di Cagliari, Olbia, Oristano, Porto Torres, Portovesme, Arbatax, in attuazione dell'articolo 12 del vigente Statuto d'autonomia speciale della Sardegna.
  3. Nomine.

(Convocazione in aula del 03/07/2013)


La seduta del Consiglio regionale prevista domani mercoledì 3 luglio 2013 alle ore 10.00, è rinviata alle ore 10.30 con il medesimo ordine del giorno.

...

Il Consiglio regionale è convocato mercoledì 3 luglio 2013 alle ore 10.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Prot. N. 6686 del 02/07/2013)


Il Consiglio regionale è convocato venerdì 28 giugno 2013 alle ore 10.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 27/06/2013)


La seduta del Consiglio regionale già convocata per giovedì 27 giugno 2013 alle ore 10.30 è rinviata alle ore 16.00 dello stesso giorno, con il medesimo ordine del giorno.

(Prot. N. 6532 del 26/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato giovedì 27 giugno 2013 alle ore 10.30 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 26/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato mercoledì 26 giugno 2013 alle ore 10.30 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 25/06/2013)


Il Consiglio regionale già convocato per martedì 25 giugno 2013 alle ore 10.00, è rinviato alle ore 16.30 dello stesso giorno col medesimo ordine del giorno.

(Prot. N. 6374 del 25/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato martedì 25 giugno 2013 alle ore 10.00 con la prosecuzione dell'ordine del giorno.

(Convocazione in aula del 20/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato per giovedì 20 giugno 2013, ore 16.00, con il seguente ordine del del giorno:

  1. TESTO UNIFICATO N. 1/STAT, 2/STAT, 5/STAT, 6/STAT, 8/STAT, 11/STAT, 7/STAT (PARTE I), 9/STAT (PARTE I), 12/STAT (PARTE I), 13/STAT (PARTE I). PARTE I/B – STRALCIO - Legge statutaria elettorale ai sensi dell'articolo 15 dello Statuto speciale per la Sardegna. 
    Relatore: GRECO Gabriella

  2. PROPOSTA DI LEGGE N. 405/A (MANINCHEDDA) - Modifiche alla legge regionale 28 ottobre 2002, n. 21 (Disciplina del referendum sulle leggi statutarie). 
    Relatore: GRECO Gabriella

  3. TESTO UNIFICATO N. 1/STAT, 2/STAT, 5/STAT, 6/STAT, 8/STAT, 11/STAT, 7/STAT (PARTE I), 9/STAT (PARTE I), 12/STAT (PARTE I), 13/STAT (PARTE I). PARTE II/A -  Organizzazione amministrativa del procedimento e delle votazioni per l'elezione del Presidente della Regione e del Consiglio regionale. Modifiche alla legge regionale 6 marzo 1979, n. 7 (Norme per l'elezione del Consiglio regionale). 
    Relatore: GRECO Gabriella

(Prot. N. 6186 del 19/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato martedì 18 giugno 2013 alle ore 16.00.

(Convocazione in aula del 18/06/2013)


La seduta del Consiglio regionale già convocata per giovedì 13 giugno 2013, ore 16.30, è rinviata a martedì 18 giugno 2013, ore 10.00 col medesimo ordine del giorno.

(Prot. N. 5880 del 13/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato giovedì 13 giugno 2013 alle ore 16.30.

(Convocazione in aula del 13/06/2013)


Il Consiglio regionale è convocato giovedì 13 giugno 2013 alle ore 10.30.

(Convocazione in aula del 12/06/2013)


Il Consiglio regionale già convocato per mercoledì 12 giugno 2013 alle ore ore 16, è rinviato alle ore 17.00 dello stesso giorno con il medesimo odg.

12 giugno 2013

...

La seduta del Consiglio Regionale già convocata il 12 giugno 2013 alle ore 10.00, è rinviata alle ore 16.00 dello stesso giorno con il medesimo odg.

11 giugno 2013

...

La seduta del Consiglio regionale, già prevista per oggi, martedì 11 giugno 2013, ore 16.00, è rinviata a domani, mercoledì 12 giugno 2013, ore 10.00, con il seguente ordine del giorno:

  1. NOMINA di due componenti del consiglio di amministrazione dell'Ente Fiera.

  2. TESTO UNIFICATO N. 1/STAT, 2/STAT, 5/STAT, 6/STAT, 8/STAT, 11/STAT, 7/STAT (PARTE I), 9/STAT (PARTE I), 12/STAT (PARTE I), 13/STAT (PARTE I). PARTE I/A – STRALCIO - Legge statutaria elettorale ai sensi dell'articolo 15 dello Statuto speciale per la Sardegna. 
    Relatore: GRECO

  3. PROPOSTA DI LEGGE N. 405/A (MANINCHEDDA) - Modifiche alla legge regionale 28 ottobre 2002, n. 21 (Disciplina del referendum sulle leggi statutarie). 
    Relatore: GRECO

  4. TESTO UNIFICATO N. 1/STAT, 2/STAT, 5/STAT, 6/STAT, 8/STAT, 11/STAT, 7/STAT (PARTE I), 9/STAT (PARTE I), 12/STAT (PARTE I), 13/STAT (PARTE I). PARTE II/A -  Organizzazione amministrativa del procedimento e delle votazioni per l'elezione del Presidente della Regione e del Consiglio regionale. Modifiche alla legge regionale 6 marzo 1979, n. 7 (Norme per l'elezione del Consiglio regionale). 
    Relatore: GRECO

  5. TESTO UNIFICATO N. 301-428-430-432-435-442/A - Norme sul riordino delle province.
    Relatore di maggioranza: COSSA       
    Relazione di minoranza: CAPELLI

(Convocazione in aula del 11/06/2013)


Pagina Indietro1|  2|  3|  4|  5|  6|  (7)|  8|  Pagina Avanti