Grazia Maria De Matteis
 

Grazia Maria De Matteis è nata a Nuoro nel 1944, diplomata al Liceo Classico e laureata nel 1970 presso l'Università degli Studi di Cagliari, Facoltà di Giurisprudenza.

Dal 1971 al 2010: Avvocato iscritto all’albo speciale dell’Ordine degli Avvocati di Cagliari.

Ha insegnato durante il corso di laurea presso scuole medie della provincia di Cagliari, e subito dopo la laurea, ha continuato l’attività di ricerca presso l’Università di Cagliari- Facoltà di Giurisprudenza e per concorso, nel 1971 ha vinto un assegno di ricerca ministeriale in Diritto penale.

Nel 1981 a seguito di successivo concorso, è confermata ricercatrice di diritto penale presso la medesima Facoltà.

Durante la sua attività di studio, si è occupata e ha scritto in riviste scientifiche di settore, su temi di Diritto Penale prevalentemente orientati alla tutela dei soggetti più deboli della società (minori, anziani, donne vittime di violenza).

Ha insegnato presso le Facoltà di Giurisprudenza e Scienze Politiche di Cagliari nonché nei corsi di Laurea in Scienza del Servizio sociale in qualità di professoressa aggregata nei corsi di Diritto penale, Dritto penale della pubblica amministrazione, Diritto penale della famiglia, Diritto penale minorile.

Ha organizzato e svolto attività di docenza in numerosi corsi tra cui i Corsi di specializzazione per giuristi e medici legali in Tecniche investigative.

Ha partecipato in qualità di docente di diritto penale e penale minorile ai Master di Psicologia giuridica e Criminologia nonché in Relazioni industriali.

Più volte incaricata dai responsabili della formazione decentrata del CSM, ha tenuto lezioni di Diritto penale minorile per i giudici onorari del Tribunale per i minorenni di Cagliari.

E’ stata docente presso i Corsi di preparazione alle carriere di Avvocato, magistrato e notaio.

Nel 1992 è sta eletta, per due mandati, nel Consiglio di amministrazione della Università di Cagliari, e nel 2001, in qualità di rappresentante eletta, entra a far parte del Senato Accademico integrato.

Dal 2001 al 2006 è nominata nel Comitato etico del Policlinico universitario come esperta in materie giuridiche e dal 2007 al 2010 è eletta Presidente.

Dal 2016 fa parte della Commissione etica dell’Università degli Studi di Cagliari.

Nell'ambito dell’attività associativa, è socia fondatrice:

  • Gruppo di intervento giuridico presso la Libreria delle donne di Cagliari

  • Centro di documentazione studi delle donne

  • Comitato Donne Ambiente Urbano

  • Associazione “Fiocco bianco Argento” rivolto prevalentemente a combattere il fenomeno del maltrattamento dell' anziano e contrastarne l’isolamento all’interno della società.

..........

Aggiornamento del 3 maggio 2018

Maria Grazia De Matteis Grazia Maria De Matteis

********

Garante regionale per l'infanzia e l'adolescenza