scomparso l'avv. Ariuccio Carta

14/02/2017

È scomparso l’avvocato Ariuccio Carta, figura di primo piano della politica sarda. Originario di Bitti, Carta fu eletto al Consiglio regionale della Sardegna nelle liste della Dc nel 1965, da cui si dimise circa due anni dopo per candidarsi alla Camera dei deputati. Dalla Camera, dove rimase per quattro legislature dal ’68 all’83, passò poi al Senato per due legislature, dall’83 al ’92. Nella sua lunga attività politica ha ricoperto numerosi incarichi di governo: Ministro della Marina mercantile nel 1° governo Craxi, Sottosegretario alle Finanze ed alla Presidenza del Consiglio nel IV° e V° governo Rumor, Sottosegretario all’Industria ed al Tesoro nel III° e IV° governo Andreotti.