Il Consiglio regionale si riunirà martedì prossimo 8 maggio

03/05/2018

Il Consiglio regionale riprenderà i lavori martedì prossimo 8 maggio alle 10.30.-

All’ordine del giorno della seduta, oltre all’elezione di un segretario dell’Assemblea, la discussione del Testo unificato sulla dislessia, sintesi delle proposte di legge presentate dai consiglieri Lorenzo Cozzolino (Pd) ed Edoardo Tocco (Forza Italia). Il testo, approvato all’unanimità dalla commissione Sanità, sarà illustrato in aula dal consigliere Lorenzo Cozzolino.

Il Consiglio dovrà occuparsi poi dell’istituzione di due nuove commissioni. La prima, speciale, sull’artigianato in Sardegna, proposta dal vice capogruppo del Pd Roberto Deriu, e la seconda, di inchiesta, sul sito industriale di Ottana, per iniziativa del consigliere dei Riformatori Luigi Crisponi.

In calendario anche una serie di mozioni: la n.387 (Cocco Daniele e più) e 389 (Forma e più) sulla vertenza degli insegnanti con diploma magistrale, la n.259 (Tedde e più) e 365 (Rubiu e più) entrambe sulla caccia, la n.406 (Agus e più) sul mantenimento di un presidio sanitario presso la struttura del San Giovanni di Dio di Cagliari, la n.377 (Fuoco e più) sul riconoscimento della rappresentanza sindacale dell’Orsa all’interno del Ctm di Cagliari, e la n.376 (Lai e più) sulla situazione delle parafarmacie in Sardegna.

(Af)